Football Club Frascati, il ds Stella: “Contenti del nostro percorso finora"

"Bene pure l’U19”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Frascati (Rm) – Ricomincia da uno 0-0 il cammino della Seconda categoria del Football Club Frascati. La squadra di mister Mauro Fioranelli ha impattato sul campo della Nuova Lunghezza al termine di un match combattuto come conferma il direttore sportivo Fabio Stella: “Non era semplice ripartire dopo tre settimane senza sfide ufficiali, considerando che noi avevamo giocato l’ultima partita il 15 dicembre. Inoltre abbiamo giocato su un campo in terra e dalle piccole dimensioni, contro un avversario ben organizzato e aggressivo. I ragazzi hanno avuto anche un paio di occasioni importanti con la traversa di Bocci e il palo di Lucci, ma anche gli avversari sono stati molto pericolosi in un contropiede su cui c’è stato il prodigioso salvataggio del nostro Alessandro Cignitti. Alla fine il pari è un risultato abbastanza giusto e, stante la mancata vittoria di diverse concorrenti (tranne il Colle di Fuori, ndr), lo abbiamo accolto in maniera positiva”. Il Football Club Frascati chiuderà il girone d’andata con la sfida alle attuali quinte della classe: “Prima ospiteremo il Pantanello Anagni sabato prossimo e poi faremo visita al Real Montefortino che ha appena sconfitto la Sgurgola. Due gare difficili in cui cercheremo di ottenere il massimo”. Il percorso della prima squadra frascatana è comunque positivo: “L’obiettivo era di stare ai vertici e magari prendere anche un piccolo vantaggio, quindi siamo molto contenti di come stia rendendo il gruppo finora – dice Stella – Il merito di questa buona prima parte va a mister Mauro Fioranelli e al preparatore atletico Simone Colangeli oltre che ai ragazzi che anche sotto le festività natalizie si sono allenati con costanza e serietà”. L’obiettivo del Football Club Frascati è chiaro: “Tutti sanno cosa vogliamo fare, ma preferisco non lanciarmi in proclami – dice il ds – Abbiamo un gruppo importante e vogliamo provare ad essere protagonisti fino in fondo”. La chiusura di Stella riguarda l’Under 19 provinciale di mister Fausto Di Marco: “Al di là dei risultati, questo gruppo è composto da soli 2002 che possono continuare a crescere in questa categoria anche l’anno prossimo. Alcuni di loro si sono pure affacciati di tanto in tanto con la prima squadra, quindi sono diverse le note positive anche dall’Under 19”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento