Sport

Fiorentina-Roma 3-0 | Tre espulsioni,tre gol subiti: Luis Enrique trema

Vittoria netta della Fiorentina sulla Roma. I tre marcatori sono stati Jovetic, Gamberini e Silva. Non pervenuta la Roma a Firenze, apparsa troppo nervosa e poco incisiva in attacco. Espulsi Juan, Gago e Bojan

Fiorentina-Roma TmNews/Infophoto

La Fiorentina schianta una Roma nervosissima per 3 a 0 e torna a sorridere al Franchi e trovando la prima vittoria della gestione Delio Rossi. Partita subito in discesa per i padroni di casa che al 15' trovano un rigore, con espulsione di Juan, procurato e realizzato da Jovetic. I giallorossi reagiscono ma senza tirare in porta e al 44' subiscono il raddoppio di Gamberini. Nella ripresa espulsi Gago e Bojan con Santiago Silva che sigla il definitivo 3 a 0 sempre su rigore.

IL MATCH - La notizia dell'ultimo minuto è l'assenza di Totti, che partirà dalla panchina. Prima azione offensiva della Roma, che con delle continue manovre avvolgenti riesce a scardinare la difesa Viola e portare al tiro Gago. La sfera esce di poco alta. Al 9' risponde Jovetic riceve palla al limite dell'area e calcia verso la porta. Stekelenburg para in due tempi, non impeccabile in questa occasione. Al 15' cambia il match: rigore per la Fiorentina; Juan stende in area Jovetic servito da Gilardino. Il difensore della Roma viene espulso, dal dischetto Jovetic non sbaglia e porta avanti la Viola. Subito reattiva la Roma dopo lo svantaggio e al 20'  la sfera arriva all'accorrente De Rossi che scarica il sinistro dai trenta metri. La conclusione esce di poco a lato. La Fiorentina non riesce ad uscire dalla propria metàcampo e subisce l'iniziativa della Roma, ma al 28' Stekelenburg salva tutto su Jovetic.

La squadra di Rossi sembra accontentarsi ma prima della fine del primo tempo ecco il raddoppio gigliato sul corner di Montolivo, Gamberini vanifica la marcatura di Heinze e incorna in rete. Prima della fine del tempo Gilardino avrebbe l'occasione di chiudere la partita, ma calciando al volo di destro sbaglia clamorosamente la mira e la sfera finisce fuori. Ad avvio ripresa cross di Behrami deviato, arriva Jovetic che dal centro dell'area colpisce violentemente di testa. Stekelenburg è ben piazzato e para. La Roma ci prova con Lamela ma al 16', c'è un nuovo contropiede della Fiorentina: Lazzari serve Jovetic, che prova a saltare De Rossi e calcia in porta. Il capitano della Roma è attento e devia in corner. Al 32', Gago stende Jovetic e si merita la seconda ammonizione. Espulso e Roma in nove fino alla fine della partita. Al 40' espulso anche Bojan, che sul tiro di Nastasic para in area con le mani. Sarà rigore: terzo gol della Fiorentina con Jovetic che lascia il rigore a Silva che non sbaglia e segna il suo primo gol in Italia.

>> LE PAGELLE <<

COMMENTI POST GARA - "Mi sento male come qualsiasi calciatore della Roma e come si sentirebbe qualsiasi allenatore nella situazione che c'è adesso. Le mie scelte? l'azione del primo gol, con quel rigore ha condizionato totalmente la partita. Se sento la fiducia della società? Si". È questo il commento a caldo, dai microfoni di Sky, dell'allenatore della Roma al brutto Ko della Roma a Firenze. "I miei hanno fatto il possibile in una circostanza come questa, non ho critiche da fare a loro", aggiunge.

TABELLINO - FIORENTINA-ROMA 3-0

Fiorentina (4-3-1-2): Boruc; De Silvestri, Gamberini, Nastasic, Pasqual; Behrami (45' st Munari), Montolivo, Vargas; Lazzari (35' st Salifu); Jovetic, Gilardino (18' st Silva). A disp.: Neto, Camporese, Romulo, Ljajic. All.: Rossi.
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Cicinho (28' st Greco), Juan, Heinze, Taddei; Perrotta (14' st José Angel), De Rossi, Gago; Pjanic (25' st Simplicio), Lamela, Bojan. A disp.: Curci, Cassetti, Totti, Caprari. All.: Luis Enrique.
Arbitro: Damato
Marcatori: 17' rig. Jovetic, 44' Gamberini, 41' st rig. Silva 
Ammoniti: Gago (R)
Espulsi: 15' Juan (R) per gioco scorretto, 31' st Gago (R) per somma di ammonizioni, 40' st Bojan (R) per gioco scorretto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Roma 3-0 | Tre espulsioni,tre gol subiti: Luis Enrique trema

RomaToday è in caricamento