Sport Pinciano / Piazza di Siena

A Villa Borghese la Finale Capitolina dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre

Per il quarto anno consecutivo Roma si caratterizzerà per il grande sforzo organizzativo con cui Enti ed Istituzioni del territorio daranno via alla finale Comunale dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre

Sotto l’egida di Roma Capitale, da sempre particolarmente sensibile alla promozione dell’attività di base, domani mattina, nella splendida cornice di Piazza di Siena, a Villa Borghese, circa 1300 ragazzi dai 12 ai 19 anni in rappresentanza di circa 250 Scuole del Comune di Roma, si sfideranno in una giornata all’insegna dello sport e dei suoi valori.

Come accade ormai dal 2009, le Fiamme Gialle saranno in prima linea nell’organizzazione, accanto agli Enti normalmente preposti (Ufficio Scolastico di Coordinamento di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva, e Fidal Provinciale), per garantire una manifestazione all’altezza delle aspettative dei giovani atleti.

“Questo appuntamento rappresenta un esempio tangibile di come, mettendo in campo idee ed impegno, si riesca a dare risposte importanti ai giovani, alle Scuole, alla città” – afferma l’On. Alessandro Cochi, Delegato allo Sport di Roma Capitale – “Ci sono tutti gli ingredienti per una grande festa, che costituisce un ulteriore biglietto da visita per Roma che corre verso le Olimpiadi del 2020”. Secondo il Gen. B. Domenico Campione, Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, “lo sforzo organizzativo effettuato dalle Fiamme Gialle in occasione dei GGS di campestre testimonia ancora una volta la volontà di considerare l’attività giovanile e la promozione sportiva di base nel proprio territorio obiettivi assolutamente prioritari, al fianco dell’attività altissima qualificazione”.

Per il Coordinatore provinciale di educazione fisica e sportive dell’URS Lazio, Prof. Antonino Mancuso, “la condivisione degli ideali che lo Sport propone è fondamentale per la formazione di una responsabilità morale ed etica dei ragazzi, e per la realizzazione di una società capace di sviluppo e solidarietà. Un doveroso ringraziamento va ai Docenti ed ai Dirigenti scolastici, attraverso il cui sforzo si raggiungono obiettivi fondamentali per il consolidamento della coscienza dei cittadini del futuro”. Appuntamento quindi per domani alle 0re 9.30, quando, dopo l’Inno Nazionale suonato dal Complesso Bandistico ridotto della Guardia di Finanza, inizieranno le 8 gare (4 maschile e 4 femminili) previste dal programma tecnico nelle categorie Ragazzi, Cadetti, Allievi e Juniores.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Borghese la Finale Capitolina dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre

RomaToday è in caricamento