A Roma gli europei 2024 di Atletica

L'annuncio della Fidal: Roma ha prevalso su Katowice, l’altra città in corsa per la rassegna

Foto: Colombo/FIDAL

Roma ospiterà gli europei di Atletica del 2024. L'annuncio è arrivato nel tardo pomeriggio da parte della Fidal che definisce la decisione "un trionfo per l’Italia e per tutto lo sport azzurro". La Capitale tornerà quindi a ospitare la massima rassegna continentale di atletica leggera a cinquant’anni dall’edizione del 1974 e sarà la terza volta per l’Italia, a novant’anni dall’evento inaugurale di Torino 1934. La candidatura di Roma ha prevalso su quella della polacca Katowice, l’altra città in corsa per la rassegna. Netto il risultato a favore della Capitale che ha ottenuto la preferenza di quattordici membri (su sedici) del Council della EA.

La decisione

La decisione dei sedici membri del consiglio europeo è arrivata al termine dell’evento di presentazione delle due candidature che si è svolto in videoconferenza. "Premiata", secondo la Fidal, "la scelta di proporre una clip che ha raccontato e promosso le bellezze della Capitale e la solidità del progetto Roma 2024", sottolineata dall’intervento iniziale del presidente FIDAL Alfio Giomi. Hanno portato il proprio contributo nel corso della presentazione - durata circa quaranta minuti, con domande finali su security, tv, opzione 2028, ticketing e stadio - l’assessore allo sport del Comune di Roma, Daniele Frongia il membro del Council di World Athletics, Anna Riccardi, la responsabile dell’Area Internazionale FIDAL, Roberta Russo, e il responsabile dell’Area Comunicazione FIDAL, Marco Sicari.

A supportare la candidatura anche le parole della sindaca Raggi, del presidente del CONI Giovanni Malagò, del presidente di Sport e Salute, Vito Cozzoli, dell’assessore al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio Giovanna Pugliese.

Dove si svolgeranno le gare 

Le gare si svolgeranno soprattutto all'Olimpico, ma non solo. L'impianto all'interno del parco del Foro Italico sarà il cuore degli Europei, ma la rassegna continentale abbraccerà anche alcuni degli angoli più suggestivi della città e il loro fascino eterno. Il getto del peso avrà come scenario d'eccezione il Colosseo e l'Arco di Costantino, mentre per la marcia è stato scelto viale delle Terme di Caracalla. Ancora, per la mezza maratona sarà riproposto il percorso della Half Marathon Via Pacis, con partenza e arrivo in via della Conciliazione, all'ombra della Basilica di San Pietro.

Dopo cinquant’anni, dunque, Roma sarà di nuovo al centro dell’atletica europea, nell’edizione che si terrà dopo i Giochi di Parigi 2024: l’Olimpico accolse per la prima volta l’evento nel 1974 in una rassegna che fu illuminata dalla volata d’oro nei 200 metri dell’indimenticabile Pietro Mennea, in grado di conquistare anche le medaglie d’argento nei 100 e nella 4x100. Un’edizione che viene ricordata anche per il primo podio tra Europei, Mondiali e Olimpiadi per Sara Simeoni, bronzo nel salto in alto, e per un altro bronzo, quello di Giuseppe Cindolo nei 10.000 metri.

Ed è simbolico che l’assegnazione sia avvenuta a sessant’anni dai Giochi della Capitale. Lo Stadio Olimpico sarà il cuore degli Europei, che però abbracceranno anche alcuni degli angoli più suggestivi della città e il loro fascino eterno: il getto del peso avrà come scenario d’eccezione il Colosseo e l’Arco di Costantino, mentre per la marcia è stato scelto il viale delle Terme di Caracalla e per la mezza maratona il percorso della Half Marathon Via Pacis con partenza e arrivo in via della Conciliazione, all’ombra della Basilica di San Pietro.

Soddisfazione a Cinque Stelle

Raggi, in isolamento causa Covid, esulta su twitter: "Roma ospiterà gli Europei di Atletica Leggera del 2024: porteranno investimenti e lavoro. Una buona notizia per il rilancio della città. Vincere la sfida della candidatura rappresenta un segnale di speranza e di fiducia".

Soddisfatto anche l'assessore capitolino allo Sport e ai Grandi eventi Daniele Frongia: "Roma ha vinto. La European Athletics ha deciso che la Capitale d'Italia sarà la sede che ospiterà l'edizione 2024 degli Europei di Atletica Leggera. Ennesima dimostrazione di come la nostra città sia la sede ideale per svolgere eventi sportivi di grandissimo livello. Ringrazio il Presidente Alfio Giomi e tutta la federazione per l'impegno profuso in queste settimane e per l'ottima proposta avanzata".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento