rotate-mobile
Sport

Europa League, Vaslui-Lazio: Reja cerca la vittoria in Romania

Nel girone D la squadra biancoceleste è appaiata a 5 punti con la formazione romena e deve vincere questa sfida per poter sperare di passare il turno. Poco turn over per il tecnico goriziano

La Lazio di Edy Reja si prepara alla sfida di stasera contro il Vaslui per poter proseguire il proprio cammino in Europa League e accedere ai sedicesimi di finale. Per farlo, i bianconcelesti, dovranno espugnare lo stadio Ceahlaul di Piatra Neamt. Un'impresa difficile sottolineata dal fatto che il Vaslui, in dieci partite Uefa disputate tra le mura amiche, non ha mai perso e che in Romania c'è una temperatura polare solitamente sotto lo zero. "Questo clima tempera le squadre" ha ammesso il tecnico biancoceleste in conferenza stampa. Reja però ha una preoccuopazione: "Ci sarà qualche qualche problema di equilibrio perchè il campo rischia di essere gelato, e Adailton potrebbe sfruttarelo con i suoi calci piazzati. Loro sono una squadra con ottimi valori e domani giocheranno con l'aggressività giusta. Come ovviamente farà la Lazio. Vorremmo continuare e cercare di andare più avanti possibile. È nelle nostre possibilità vorrei che la squadra mettesse il 100% delle proprie capacità". Un valore che riconosce anche l'allenatore del Vaslui, Viorel Hizo che ha regalato proprio a Reja una maglia del Vaslui con il numero 8: "Dobbiamo cercare di sfruttare ogni possibilità e fare il nostro gioco. La Lazio è in piena forma, ha perso solo una partita nelle ultime dieci, sabato scorso contro la Juve. Ci aspetta una partita durissima. Sul nostro campo abbiamo sempre fatto bene, vogliamo vincere e scrivere la storia di questa società. Ma sarà infinitamente più difficile domani rispetto alla gara di Roma". La formazione è per nove undicesimi già fatta e l'unica sorpresa arriva dal centrocampo dove Ledesma lascerà spazio a Cana.

PROBABILI FORMAZIONI

VASLUI (4-4-2): Cerniauskas; Milanov, Papp, Farka?, Milisavljevic; Pavlovic, Adailton, Zmeu, Sânm?rtean; Temwanjera, Yero Bello. All. Hizo
LAZIO (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Biava, Diakitè, Radu; Cana, Gonzalez, Lulic; Hernanes; Klose, Cisse. All. Reja
Arbitro: Mazic (SRB)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League, Vaslui-Lazio: Reja cerca la vittoria in Romania

RomaToday è in caricamento