Domenica, 20 Giugno 2021
Sport

Europa League, Roma ko a Bratislava: papera di Stekelenburg

La prima gara europea di Luis Enrique non convince. Le scelte del tecnico asturiano sorprendono tutti e la fase offensiva lascia a desiderare. All'80 poi la beffa con il gol di Dobrotka

Inizia male la nuova avventura europea della Roma di Luis Enrique. A Bratislava, nell'andata del playoff contro lo Slovan, i giallorossi vengono sconfitti per 1-0 complice, 35' della ripresa una mezza papera di Maarten Stekelenburg che intervie male su un colpo di testa di Dobrotka trova impreparato Stekelenburg. Eppure la Roma, qualche cosa positiva l'ha fatta vedere. Luis Enrique sorprende tutti e lascia in panchina Totti e Borriello, con Bojan supportato da Okaka e Caprari. A centrocampo, invece, fuori Perrotta e assente De Rossi, tocca a Brighi con Viviani e Simplicio ai lati. Nel primo tempo la Roma fa tanto possesso palla, ma è il solo Caprari a provare la via del gol. Nella ripresa la musica non cambia e il numero 47 della Roma centra il palo al 23'. Prima, però, va sottolineata la belle conclusione di Kladrubsky che mette i brividi ai giallorossi. Entrano Perrotta, Totti e Borriello ma la musica non cambia, anzi al 35' arriva la beffa: angolo dalla destra per lo Slovan, Dobrotka salta indisturbato per colpire di testa e schiaccia sul primo palo dove poco può fare Stekelenburg. Roma ko, e Slovan che sogna l'impresa.

LA SVOLTA DEL MATCH - La condizione fisica della Roma lascia a desiderare e nella ripresa la squadra di casa prendere il sopravvento. Le scelte di Luis Enrique poi non convincono. Okaka è inguardabile, Simplicio sembra sovrappeso e Bojan spesso è fuori ruolo.

COMMENTI POST GARA -  "Abbiamo creato molte occasioni, ma purtroppo non le abbiamo concretizzate. - ha detto Luis Enrique a fine gara i microfoni Medisaset -  Alla fine è prevalsa la differenza di condizione e di ritmo, loro avevano già nove partite nelle gambe. Sono soddisfatto della prestazione ma non del fatto che non abbiamo segnato, perché nel calcio serve segnare. La formazione iniziale? Ho scelto l'undici che ritenevo più adatto per questa partita e non ne sono pentito. Questo è un risultato pericoloso, ma anche se sarà dura sarà possibile ribaltarlo. Sarà comunque una partita complicata, avremo bisogno dell'appoggio del nostro pubblico".

Tabellino e pagelle - SLOVAN BRATISLAVA-ROMA 1-0

Slovan Bratislava (4-4-2): Putnocky 6; Had 5,5, Cikos 5,5, Dobrotka 6,5, Bagayoko 5,5; Milinkovic 6,5 (22' st Kolcak 6), Pauschek 6, Kladrubsky 6, Zofcak 5,5; Lacny 5 (29' st Kuzma 6), Sebo 6,5 (47' st Augustin sv). A disp.: Bartalsky, Kordic, Janosik, Szarka. All.: Weiss
Roma (4-3-3): Stekelenburg 5,5; Cicinho 6,5, Cassetti 6, Burdisso 6, José Angel 6,5; Brighi 5,5 (19' st Perrotta 5,5), Viviani 6, Simplicio 5; Okaka 5,5 (31' st Borriello 5,5), Bojan 55, Caprari 6,5 (27' st Totti 6). A disp.: Curci, Heinze, Rosi, Taddei. All.: Luis Enrique
Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (Spagna)
Marcatori: 35' st Dobrotka (S)
Ammoniti: -
Espulsi: -

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League, Roma ko a Bratislava: papera di Stekelenburg

RomaToday è in caricamento