rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Europa League, Roma lost! Passo lo Slovan Bratislava

Stepanosky manda ko la squadra di Luis Enrique che viene così eliminata dalla competizione. Il tecnico asturiano stupisce tutti, in negativo, sostituento Totti con Okaka. Contestazione del pubblico romanista

Esce a testa bassa dall'Olimpico Thomas DiBenedetto e con lui anche la nuova Roma che impatta per 1 a 1 con lo Slovan Bratislava, venendo così eliminata ai play off di Europa League. I giallorossi non riescono ad andare oltre l'1-1 contro lo Slovan Bratislava che passa grazie alla vittoria dell'andata. La squadra di Luis Enrique va in vantaggio all'11' con Perrotta su corner di Totti e va più volte vicino al gol del 2-0. Nel finale l'allenatore sostituisce Totti per Okaka e Stepanosky gela la Roma facendo l'1-1 in contropiede.

IL MATCH - Luis Enrique sceglie Totti con Caprari e Bojan e alla Roma servono solo 10 minuti per passare: angolo del Capitano, tiro di Perrotta e palla sotto le gambe del portiere Putnocky. Stadio in delirio, tutto in discesa? Macché. I giallorossi ci provano ma solo un destro di Rosi, subentrato a Cicinho, prova a spaventare i slovacchi. Nel secondo tempo la Roma ci prova ma non passa. Luis Enrique cambia ma in peggio: dentro Okaka per Totti, autore di una buona prestazione. Il pubblico fischia, e il clima da freddo diventa ghiacciato all'81' quando gli slovacchi si involano in contropiede e Stepanosky mette dentro il gol ko: Roma fuori dai giochi già ad agosto.

LA SVOLTA - Il cambio di Totti è incomprensibile. Il pubblico della Roma, dopo la sostituzione del Capitano non incita più i suoi beniamini e al gol di Stepanosky scatta la contestazione

COMMENTI POST PARTITA - "Abbiamo molti aspetti da migliorare, l'unica formula per me è il lavoro" ha detto un amareggiato Luis Enrique a fine gara. "Le critiche per la sostituzione di Totti? Ho il massimo rispetto per i miei tifosi, ma non possono condizionare le mie scelte", la risposta dell'allenatore asturiano. "Si sono visti dei progressi rispetto alle precedenti uscite che testimoniano il lavoro fatto. Ci vuole pazienza", ha ricorarto Thomas DiBenedetto, al termine della sfida di Europa League contro lo Slovan Bratislava.

TABELLINO - ROMA-SLOVAN BRATISLAVA 1-1
Roma (4-3-3): Stekelenburg 6; Cicinho sv (dall'8' Rosi 6), Cassetti 5,5, Burdisso 6, José Angel 6,5; Viviani 6, Perrotta 6,5, Simplicio 6; Caprari 7 (dal 24' st Verre sv), Totti 6,5 (dal 29' st Okaka sv), Bojan 5. A disp.: Curci, Heinze, Brighi, Taddei, Okaka. All.: Luis Enrique 5.
Slovan Bratislava (4-1-4-1): Putnocky 6,5; Cikos 6, Dobrotka 6, Had 6, Pauschek 6; Kladrubsky 5,5; Bagayoko 5,5, Zofcak 6 (dal 45' st Dosoudil sv), Guedé 5,5, Grendel 5,5 (dal 20' st Stepanosky 6,5); Sebo 5,5 (dal 43' st  Lacny sv). A disp.: Bartalasky, Kolcak, Milinkovic, Kuzma. All.: Weiss 6,5
Arbitro: Ozkahya
Marcatori: 11' Perrotta (R); 37' st Stepanosky (SB)
Ammoniti: Josè Angel, Viviani (R); Sebo (SB)
Espulsi: -

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League, Roma lost! Passo lo Slovan Bratislava

RomaToday è in caricamento