rotate-mobile
Sport

Euro 2020: Italia-Svizzera 3-0, l'Italia vince e si qualifica agli ottavi in anticipo

L'Italia batte la Svizzera per 3 a 0 grazie alla doppietta di Locatelli e al gol di Immobile. Azzurri agli ottavi di finale con un turno di anticipo

L'Italia vince anche la seconda partita di Euro 2020 battendo per 3 a 0 anche la Svizzera. Gli Azzurri sono padroni del campo nel primo tempo e nel secondo tempo subendo soltanto un tiro in porta in due partite. Il man of the match è Manuel Locatelli. Il centrocampista azzurro dell'Italia è autore della doppietta che spiana la strada alla Nazionale e allo scadere Ciro Immobile trova la rete che chiude i conti, il suo secondo personale ad Euro 2020.

Il prossimo appuntamento per gli Azzurri è fissato per domenica 20 giugno all'Olimpico contro il Galles, con l'Italia già qualificata che si giocherà con i britannici il primo posto del girone. 

Primo tempo

Dopo i primi minuti di possesso palla svizzero, l'Italia di Mancini prende in mano il gioco, e crea i primi pericoli. E al 20esimo gli Azzurri sarebbero già in vantaggio con la rete del capitano Giorgio Chiellini. Ma il Var annulla il gol per un tocco di mano. Subito dopo il gol annullato, Chiellini è costretto ad uscire per infortunio, e al suo posto entra il laziale Acerbi. Al 25esimo l'Italia trova ancora la via del gol, e stata volta è tutto regolare! Locatelli di prima serve Berardi che supera Rodriguez e mette un pallone in mezzo che lo stesso Locatelli spinge in rete. Il gol dell'Italia nasce sull'asse Sassuolo e l'Olimpico impazzisce di gioia. Intorno alla mezz'ora Immobile a prova a superare Sommer, ma il portiere svizzero è bravo e blocca l'attaccante laziale. Al minuto 37 l'Italia sfiora il raddoppio con Spinazzola che dopo una cavalcata di 50 metri non inquadra la porta. 

Il primo tempo termina 1 a 0 per l'Italia che anche contro la Svizzera non concede nulla agli avverari proprio come nel debutto contro la Turchia. 

Secondo tempo

Inizia il secondo tempo ma lo spartito della partita è sempre la stesso. L'Italia adesso sfrutta pure gli spazi concessi dagli avverssari e trova il raddoppio, ancora targato Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo riceve palla dal limite dell'area di rigore e col sinistro trova l'angolo. Tiro imparabile e Italia avanti 2 a 0. Al 64esimo Donnarumma subisce il primo tiro in due partite dell'Europeo. Sul tiro ravvicinato di Zuber il portiere azzurro è bravissimo a dire di no col piede e poi è bravo a chiudere sempre sull'esterno svizzero sulla ribattuta. Sul ribaltimento di fronte è Berardi con un tiro a giro a sfiorare il tris. Al minuto 73 un lancio di 50 metri di Bonucci trova Immobile che a tu per tu con Sommer colpisce male e spreca. Poco dopo ancora Immobile ben imbeccato da Chiesa, prova un tiro ad incrociare che esce di pochissimo. All'89esimo arriva il gol che chiude la partita! Toloi recupera palla sulla trequarti e serve Immobile che dalla distanza tira e trova impreparato Sommer e chiude definitivamente i conti.

A fine partita l'Italia festeggia la qualificazione agli ottavi con un turno di anticipo. Continua alla grande il cammino europeo dell'Italia.

Tabellino:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (dal 25' Acerbi), Spinazzola; Barella (dall'87' Cristante), Jorginho, Locatelli (dall'86' Pessina); Berardi (dal 70'. Toloi), Immobile, Insigne (dal 69' Chiesa). ALLENATORE: Mancini.

SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Schar (dal 57' Zuber), Akanji; Mbabu (dal 58' Widmer), Freuler (dall'84' Sow), Xhaka, Rodriguez; Embolo, Shaqiri (dal 76' Vargas); Seferovic (dal 46' Gavranovic) ALLENATORE: Petkovic. 

MARCATORI: 26' e 52' Locatelli (I), 89' Immobile (I)

AMMONITI: Gavranovic (S), Embolo (S)

ARBITRO: Karasev (Rus)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Euro 2020: Italia-Svizzera 3-0, l'Italia vince e si qualifica agli ottavi in anticipo

RomaToday è in caricamento