Empoli Roma 0-2, il video dei gol e delle azioni più importanti

 

Doveva essere la partita delle ulteriori e definitive conferme. La Roma ha vinto e quindi sul piano del risultato l'obettivo è stato centrato, ma non si può dire che non abbia sofferto l'Empoli in più di una circostanza. L' 1-0 arriva al 37' dopo qualche tentativo dalla distanza mal calibrato, grazie ad un colpo di testa di Nzonzi, che realizza la prima rete con la nuova maglia finalizzando al meglio una punizione di Lorenzo Pellegrini.

Nella ripresa, mentre la Roma spinge alla ricerca del raddoppio, l'Empoli costruisce (ma non sfrutta) le occasioni migliori: prima Zajc, poi il palo di Bennacer e ancora un paio di conclusioni fallite da Caputo, tra cui un rigore concesso al 58' per fallo di mano in area di Ünder. Al 60' Florenzi sostituisce Luca Pellegrini, il giovane terzino sinistro all'esordio in A da titolare nel ruolo di vice-Kolarov. Ottiene la sufficienza ed una ammonizione evitabile, ma c'è la curiosità di rivederlo. Tra il 73' ed il 74' gli altri due cambi: dentro Cristante e Juan Jesus per Lorenzo Pellegrini e Ünder.

Il raddoppio giallorosso lo firma l'altro gigante della squadra, Dzeko, al minuto 86, sfruttando un passaggio filtrante di El Shaarawy e superando freddamente Terracciano.

Empoli-Roma, le pagelle: Pellegrini e Nzonzi top. El Sha e Under flop

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento