menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immobile ha segnato il gol dell'uno a uno: foto Ansa

Immobile ha segnato il gol dell'uno a uno: foto Ansa

Empoli-Lazio 1-2 | Immobile e Keita: rimonta che profuma d'Europa

Partita divertente al Castellani con buon ritmo e diverse occasioni da rete. Krunic e Immobile nella ripresa vivacizzano il match. Nel finale Keita completa la rimonta

La Lazio vince 2 a 1 contro l'Empoli nell'anticipo della 25^ giornata di Serie A. La squadra di Simone Inzaghi crea tanto, ma sbaglia troppo. Nella ripresa i ritmi si abbassano e Rade Krunic porta avanti gli azzurri. Trenta secondi dopo Ciro Immobile pareggia i conti. Nel finale Keita Balde Diao completa la rimonta.

PRIMO TEMPO - Ritmi alti al Castellani in avvio di gara. Al 7' cross di Pasqual e palla che arriva Pucciarelli bravissimo a coordinarsi ma poco preciso nella conclusione di mancino. Risponde subito la Lazio con Milinkovic e Immobile, ma i loro tiri sono poco precisi. Al 17' bella azione della Lazio con Immobile che converge e calcia: bravo Skorupski.

La squadra di Inzaghi gioca bene ma fatica a pungere. Grande azione della Lazio al 29'. Cross basso in area di Milinkovic: Parolo devia col sinistro, Costa tocca il pallone e spedisce di un nulla alla sinistra di Skorupski. Al 32' ci prova Biglia dai 30 metri: palla alta. Al 35' è ancora Milinkovic a pescare Immobile che si libera e calcia: bravissimo Skorupski. 

Al 39' altra occasione per i biancocelesti. Stavolta per Felipe Anderson. Ancora attento Skorupski. Al 42' tocca a Parolo ma Skorupski vola ancora e gli dice di no. Inzaghi, dalla panchina, si dispera per le occasioni mancate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento