Sport

Lazio, Ederson fa crack: paura per il suo ginocchio

Nella mattinata di oggi il giocatore della Lazio, Ederson, ha riportato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro in un fortuito contrasto con un compagno di squadra

Uno scontro di gioco con Hernanes, l'uscita dal campo zoppicante e nel ritiro della Lazio ad Auronzo di Cadore si resta con il fiato sospeso. Si teme infatti per il neoarrivato centrocampista brasiliano Ederson. L'ex del Lione, come comunicato dalla società biancoceleste sul proprio sito, "ha riportato un trauma contusivo-distorsivo del ginocchio destro".

"L'atleta - prosegue la nota - è stato sottoposto alle cure immediate e gli è stato posizionato un tutore articolato: nei prossimi cinque giorni il giocatore osserverà un periodo di scarico articolare e un riposo funzionale assoluto. Gli esatti tempi di recupero verranno comunicati all'inizio della prossima settimana". Qualche dettaglio in più lo fornisce il medico sociale Stefano Salvatori a Lazio Style Radio.

"Subito dopo l'incidente - le sue parole -, ha fatto una prima parte di ghiaccio, adesso indossa un tutore che terrà per cinque giorni. Vediamo quello che succede e poi valuteremo. C'è una lesione parziale, una diagnosi strumentale serve, ma non troppo, perchè il problema è chiaro. Tempi? Ne sapremo di più fra 48 ore, ma vi posso dire sin da ora che non potrà essere pronto prima di 10-15 giorni", ha quindi precisato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio, Ederson fa crack: paura per il suo ginocchio

RomaToday è in caricamento