rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Sport

Derby Roma-Lazio: è già polemica su data e ora

La prima stracittadina della stagione è fissata per il 22 settembre, ma la concomitanza degli impegni in Europa League della Lazio e del turno infrasettimanale creano problemi per data e ora

Il campionato non è ancora iniziato, manca più di un mese alla prima stracittadina romana, ma già impazzano le polemiche sul derby, precisamente in merito a data e ora. Già, perchè come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, la Lazio sarà impegnata nella prima partita della fase a gironi di Europa League il 19 settembre. La Lega è solita concedere un giorno di riposo alle squadre impegnate in Europa, con il conseguente spostamento della partita alla domenica in notturna. 

Il problema è che questo tipo di soluzione, che permetterebbe ai biancocelesti di recuperare le energie dopo l'impegno in coppa, sembra poco praticabile per via del contrasto con le esigenze di ordine pubblico. É ben nota infatti la volontà di autorità e istituzioni di non far disputare la stracittadina in notturna.

Si potrebbe ovviare a questa eventualità spostando la partita al lunedì, se non fosse che il 25 settembre è previsto il primo turno infrasettimanale di Serie A. Ciò comporterebbe lo slittamento di due partite del turno successivo e non risolverebbe la questione dell'orario poichè si tratta di un giorno lavorativo e la partita andrebbe disputata ugualmente in notturna.

Attualmente la soluzione più percorribile appare quella di far disputare il derby di domenica alle 18. In questo modo si riuscirebbe a sfruttare in parte la luce naturale del mese di settembre. E non importa se gli uomini di Petkovic saranno costretti agli straordinari, sin dalle prime di campionato, e soprattutto per una partita così carica di significati qual'è il derby di Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby Roma-Lazio: è già polemica su data e ora

RomaToday è in caricamento