Lazio-Roma, barriere abbassate: l'Olimpico è pronto per il derby

Come annunciato dalla Questura, sono iniziati i lavori relativi alle barriere in vista del derby di Coppa Italia. Quelle presenti in Sud sono state ridotte di 2/3 mentre quelle in Nord verranno sistemate oggi

L'Olimpico si rifà il look in vista di Lazio-Roma, derby di Coppa Italia in programma mercoledì 1 marzo. Come annunciato dalla Questura, ieri si sono visti i primi risultati dell'abbassamento delle barriere in curva Sud ridotte di 2/3, mentre quelle in Nord verranno sistemate oggi, dopo la gara tra Lazio e Udinese
 
A poche ore dalla stracittadina, quindi, proseguono i lavori per la rimozione parziale delle barriereCome annunciato nei giorni scorsi, nell'impianto sportivo del Foro Italico si stanno ammirando i primi risultati dei lavori di abbassamento delle vetrate che da due anni separano di netto le due curve (Sud e Nord) dell'Olimpico in quattro settori, a tutti gli effetti distinti anche da altrettanti accesi.

Per il derby sarà anche testato e rimodulato il "nuovo" servizio degli stewards. Resta invariato il sistema di afflusso, con le bolle di prefiltraggio e le due vie di accesso ai due lati delle curve. 

I lavori fanno seguito all'annuncio del capo della polizia, Franco Gabrielli che si augurava risultati in vista di Lazio-Roma di Coppa Italia. Nelle settimane scorse, dopo un incontro tra lo stesso Gabrielli, il ministro per lo sport Luca Lotti e il ministro dell'Interno Marco Minniti, il capo della polizia aveva avuto proprio da quest'ultimo l'indicazione di mettere a punto un percorso per arrivare al superamento delle barriere.

Se l'esperimento in programma al derby funzionerà e le due tifoserie non provocheranno incidenti, il percorso potrà proseguire. Un test decisivo per gli ultras spesso protagonisti  di episodi di violenza, proprio prima e dopo i derby di campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento