Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Derby Roma - Lazio, cresce l'attesa. Lotito: “Roma favorita”

Ranieri va a caccia del quarto derby consecutivo. Reja vuole la prima vittoria. A Trigoria tiene banco il caso Vucinic, mentre a Formello è stato il giorno della nuova radio sociale

Meno due. Torna il derby di Roma e l'attesa in città inizia a farsi febbrile. Già 50.000 i tagliandi venduti per il match di mercoledì sera che darà accesso ai quarti di Coppa Italia dove la Juventus attende una delle due romane. Un derby anomalo che si gioca su gara unica e a cui le due squadre arrivano con stati d'animo differenti. Se da un lato la Lazio ha ripreso la marcia dopo un avvio di 2011 a singhiozzo, la Roma non riesce a godersi la vittoria di Cesena. A Trigoria tiene infatti banco il caso Vucinic, uscito tra le polemiche in Romagna ed infuriato con Ranieri. Per lui sicuramente è in arrivo una maxi multa, ma alcuni giornali non escludano addirittura un divorzio.

ROMA FAVORITA ? - Segnali di una situazione difficile, di nervi tesi e scoperti, pronti a scattare alla minima scintilla. In questo quadro il derby è la classica partita che può resettare le polemiche o addirittura acuirle. A livello di sensazioni infatti i giallorossi sembrano essere quelli che hanno più da perdere. Gli uomini di Ranieri infatti puntano forte alla Coppa Italia e, non fosse altro per le tre vittorie negli ultimi tre derby, rispetto alla Lazio appaiono favoriti. Anche il presidente della Lazio Lotito cede lo scettro di favorita alla Roma: “Non siamo favoriti. Spero solo che la Lazio riesca a esprimere in campo tutte le sue potenzialità”, ha detto il numero uno biancoceleste a margine della presentazione della nuova radio della società.

I NUMERI -  I numeri raccontano di una Roma a caccia del quarto derby consecutivo. Ranieri in particolare alla Lazio, da quando è sulla panchina giallorossa, non ha lasciato neanche un punto. Male invece Reja che ha perso entrambi i derby giocati. Tra i due tecnici il bilancio parla di quattro 
vittorie per il tecnico di Testaccio e due per quello friuliano.

FORMAZIONI – Per quanto riguarda le formazioni si sa ancora poco. Pur essendo un match di Coppa Italia entrambe le squadre dovrebbero schierare gli undici migliori. Nella Roma la situazione è più ingarbugliata che mai, soprattutto in attacco. Se si seguisse il calendario del turn over, mercoledì dovrebbe toccare a Vucinic riposare, con Borriello e Totti titolare. Il montenegrino fra l'altro domenica ha dato vita ad uno show polemico piaciuto poco alla società, orientata oggi a multarlo.

A centrocampo dovrebbero giocare De Rossi, Perrotta e Simplicio, guardiaspalle di Menez. In difesa dubbio Cassetti. In casa Lazio i dubbi sono decisamente minori. Reja deve solo decidere se dare fiducia a Floccari o lanciare Rocchi in avanti con Zarate. Per il resto formazione già fatta, con Brocchi, Ledesma e Mauri dietro a Hernanes. In difesa Lichtsteiner e Radu sulle fasce, con Dias e Biava al centro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derby Roma - Lazio, cresce l'attesa. Lotito: “Roma favorita”

RomaToday è in caricamento