Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

Roma e Lazio, guai dalle nazionali: si fermano Pjanic e De Vrij

Il bosniaco è uscito nel primo tempo per un infortunio e contro il Frosinone è in dubbio. L'olandese, invece, preoccupa lo staff medico della Lazio in vista della ripresa

Roma e Lazio fanno i conti con le nazionali. I tanti giocatori chiamati dalle rispettive selezioni tra oggi e domani torneranno a Trigoria e Formello ma non tutti sono in buone condizioni.

Miralem Pjanic è stato sostituito per un probabile infortunio al 45' della partita con Andorra, al suo posto Hadzic quando la sua Bosnia era sul 2-0.

Pjanic è uscito da solo, sul finire del primo tempo, le sue condizioni sono da valutare per verificare se è possibile l'impiego per il turno di campionato di sabato, a Frosinone. 

Più grave la situazione di Stefan de Vrij. Nel ko dell'Olanda in Turchia, il difensore è uscito preoccupando non poco il mister della Lazio Stefano Pioli. "Durante la partita ho avvertito anche dei dolori alla schiena, ma era principalmente il ginocchio che mi dava fastidio. Così ho preferito chiedere il cambio all'intervallo. Purtroppo questa estate mi sono infortunato e dopo, senza preparazione, ho giocato sei partite in poco più di due settimane", ha detto De Vrij. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma e Lazio, guai dalle nazionali: si fermano Pjanic e De Vrij

RomaToday è in caricamento