Sport

Daniele De Rossi dimesso dallo Spallanzani: proseguirà terapie a casa

Il ricovero lo scorso 9 aprile

Dopo quattro giorni di ricovero allo Spallanzani, Daniele Rossi è stato dimesso dall'ospedale. Proseguirà il recupero a casa. L'ex capitano giallorosso, ora collaboratore tecnico del commissario tecnico Roberto Mancini era stato ricoverato per una polmonite da Covid il 9 aprile. De Rossi è una delle "vittime" del focolaio scoppiato nel ritiro della Nazionale italiana durante le partite di qualificazione ai Mondiali 2022. 

A convincere i medici alle dimissioni sono statti gli ultimi esami dopo i quali è stato dato il via libera per tornare a casa in attesa della negativizzazione.

Ieri a rassicurare tutti ci aveva pensato il professore Francesco Vaia, direttore sanitario dell'ospedale: "Daniele De Rossi sta bene, così come la moglie di Simone Inzaghi. Nei prossimi giorni potranno andare a casa. Avevano bisogno di ricovero ma sono due persone giovani e la malattia è stata presa per tempo, quindi sono riusciti a sconfiggerla abbastanza rapidamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniele De Rossi dimesso dallo Spallanzani: proseguirà terapie a casa

RomaToday è in caricamento