Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Roma: 40 anni fa nasceva il Cucs, il cuore del tifo giallorosso

Il gruppo storico del tifo organizzato giallorosso è comparso per la prima volta durante Roma-Sampdoria, 3-0 del 9 gennaio 1977

Il Commando Ultrà Curva Sud compie 40 anni. Era il 9 gennaio 1977 quando in Roma-Sampdoria per la prima volta tanti piccoli gruppi di tifosi smisero di esistere singolarmente e si riunirono in un'unica grande entità, il Cucs la cui storia è finita nel 1999-2000, quando da Roma-Inter del 12 settembre, non vennero più esposti i suoi striscioni.

Il Cucs è nato dai gruppi Fossa dei Lupi, Pantere Giallorosse, Boys e Fedayn che decisero di fondersi per dar vita a un nuovo gruppo più coeso e numeroso. Tanti i cori storici, ancora di più le coreografie.

Poi la spaccatura. L'elemento di discussione fu l'acquisto di Lionello Manfredonia, in passato calciatore di Juventus e Lazio. Questo trasferimento provocò la scissione del Commando Ultrà in due fazioni: quelli Anti Manfredonia, il CUCS GAM, e quelli disposti ad accettare il suo passato per amore della squadra.

Una spaccatura decisiva che portò anche a gravi incidenti dentro la curva tra le due fazioni. Con lo scoccare del nuovo millennio fu il gruppo As Roma Ultras a prendere in mano le redini della Curva Sud, mettendo la parola fine al movimento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma: 40 anni fa nasceva il Cucs, il cuore del tifo giallorosso

RomaToday è in caricamento