Martedì, 18 Maggio 2021
Sport Tor di Quinto / Corso di Francia

Dagli ultras della Lazio ancora “saluti romani”: nuovo striscione a Corso Francia

“Il vostro inchiostro non macchia i nostri ideali. Saluti romani a tutti" - recita il messaggio proabilmente rivolto ai giornalisti. La Digos monitora la situazione

“Il vostro inchiostro non macchia i nostri ideali. Saluti romani a tutti. Siamo i soliti laziali”. E’ questo il nuovo striscione comparso nella notte sul ponte di Corso Francia e firmato Ultras Lazio, il gruppo che nella Curva Nord biancoceleste ha preso l’eredità degli Irriducibili. 

Un messaggio rivolto ai giornalisti e a quanti hanno criticato lo striscione affisso sabato notte sul cavalcavia della tangenziale sempre dagli ultras biancocelesti. "Saluti romani camerata Reina" - l’accoglienza dei fascisti della Curva Nord al neo acquisto della Lazio, Pepe Reina: il portiere ex Napoli e Milan che non ha mai nascosto il suo appoggio a Vox, partito iberico di estrema destra.

Lo striscione è stato acquisito nella notte dal personale della Polizia di Villa Glori, notiziato anche il commissariato di zona di Ponte Milvio e la Digos che monitora la situazione. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dagli ultras della Lazio ancora “saluti romani”: nuovo striscione a Corso Francia

RomaToday è in caricamento