Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Coppa Lazio, da Futsal Isola nove gol al Casal Torraccia

La Futsal Isola sbriga in scioltezza la pratica Coppa rifilando nove gol al Casal Torraccia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

COPPA LAZIO- NOVE GOL AL TORRACCIA-2-2La Futsal Isola sbriga in scioltezza la pratica Coppa rifilando nove gol al Casal Torraccia. E si rilancia dopo il mezzo passo falso di Genzano. Sei partite, tra coppa e campionato: cinque vittorie e un pareggio. Ma soprattutto la consapevolezza di avere una difesa super e un attacco atomico. Sabato è di nuovo campionato. Al PalaDanubio scende la matricola terribile Civitavecchia. Non ci sarà da scherzare. Obiettivo: resettare la scialba prova contro il Cynthia e ricominciare a correre. C’è la B in palio. 

LA PARTITA La festa al PalaDanubio è tutta per Toni Romos che dopo un mese passato a combattere con un fastidioso infortunio alla mano, è di nuovo in campo. Isola con la formazione tipo, con il solo Arribas al posto di capitan Imperato, precauzionalmente a riposo. Il match si mette subito bene. Dopo un paio di tentativi di Imperato, arriva il gol di Colaceci. Sono passati appena 80 secondi. Arribas, Guerra, Imperato e ancora Colaceci impallinano il Casal Torraccia a ripetizione. Il primo tempo si chiude sul 5-2. I secondi trenta corrono sullo stesso binario. Vanno a segno Colaceci, Verrone con uno splendido pallonetto e di nuovo Colaceci (poker per lui). Finisce nove a tre. Da segnalare il debutto stagionale del baby Nicoletti.

TONI RAMOS Dopo un mese fermo a guardare i suoi è tornato in campo carico a mille: “È stato bello, tra squalifica e infortunio non avevo mai debuttato quest’anno. Certo prendere tre gol non fa mai piacere, ma al primo posto c’è la squadra e la prestazione del collettivo e quella non è mancata”. Non era facile. “Il rischio di prenderla sotto gamba dopo il 5-1 dell’andata era dietro l’angolo - sottolinea Ramos -. Siamo stati bravi invece a non sottovalutare gli avversari e a giocare come partissimo dallo zero a zero. Abbiamo fatto tutto quello che ci ha chiesto il mister e segnato anche su palla inattiva”. Sabato al PalaDanubio il Civitavecchia: “Non li conosco molto, ma sono partiti alla grande. Si dice un gran bene di loro. Noi dovremo giocare come sappiamo, evitando cali mentali, come accaduto sabato scorso a Genzano. Peccato, era una partita che potevamo vincere. Ma bisogna guardare avanti e pensare a fare bene già sabato in casa. Non possiamo permetterci altri passi falsi. L’unico risultati a cui puntiamo sono i tre punti”.

UNDER 21 – JUNIORES Il sogno targato Ciro Sannino sta per avversarsi. Due mesi fa non c’era nemmeno una squadra, oggi ce ne sono due. Venti ragazzi, quasi tutti classe ’93, che ruoteranno per affrontare due competizioni tostissime. Il progetto juniores era nell’aria, l’Under 21 una questione da affrontare dal prossimo anno. S’è deciso di anticipare tutto di dodici mesi. Le amichevoli precampionato hanno dato ottime indicazioni: “Abbiamo tanti ragazzi e potremo alternarci nelle due competizioni - sottolinea mister Sannino -. Ora sta a me giostrarli”. Dopo due mesi di allenamento i ragazzi scalpitano: “C’è tanta adrenalina - chiosa il mister -. Dovremo stare attenti a non partire troppo carichi”. Meno due all’avventura juniores, quattro a quella Under 21. Si inizia venerdì alle 19, al PalaDanubio, contro la juniores della Queen's Capitolina. Domenica alle 11 a Boccea l’under contro l’Aurelia 04 Casalotti. “Non sarà facile – spiega Sannino – sono due ottime squadre. La juniores, giocando in casa avrà forse qualche chance in più”. Da verificare le condizioni di Picchi, alle prese con uno stiramento, Gerardi, piccolo infortunio per lui, Finelli (contrattura al polpaccio). Buone notizie da Sincich. Il legamento sembra non dargli più fastidio. Dopo 40 giorni di stop la prossima settimana potrebbe tornare in gruppo.  

 

ufficiostampa@asdfutsalisola.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Lazio, da Futsal Isola nove gol al Casal Torraccia

RomaToday è in caricamento