Coppa dei Canottieri Zeus Energy: il derby di Roma sud raddoppia

Over 50 e Over 60, sarà doppio derby di Roma Sud: Sporting Eur-CT EurStasera le semifinali Assoluti e Over 40.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

La Coppa Canottieri Zeus Energy Group è giunta alla sua fase decisiva. Ogni partita è da dentro o fuori: nel rispetto delle norme anti-Covid e del distanziamento sociale, ma anche all'insegna dell'agonismo e della voglia di conquistare il torneo di calcio a 5 tra i Circoli Storici della Capitale, il più antico d'Europa.

Le categorie Over 50 e Over 60 hanno già le loro finaliste, e sono le stesse: Sporting Eur (campione in carica negli Over 60) e CT Eur si affronteranno in un accesissimo doppio derby di Roma Sud, che potrebbe essere determinante anche per la conquista della Coppa Babbo Valiani, riservata al circolo che complessivamente otterrà il miglior risultato. Lo Sporting Eur ha sconfitto nettamente la Tevere Remo (8-2 negli Over 60, 6-1 negli Over 50), mentre più equilibrata è stata la semifinale Over 60 tra CT Eur e CC Lazio, terminata 3-1 per i "rossi" grazie a una doppietta di Rosario Troilo, che nel 1984 partecipò ai Giochi Olimpici nel tennis tavolo. Il CC Lazio padrone di casa ha perso (7-3) anche la semifinale Over 50.

Questa sera si decideranno i nomi delle altre quattro finaliste: nell'Over 40, aprirà ancora un derby tra il CT Eur campione in carica e lo Sporting Eur. A seguire, CC Lazio-Tevere Remo. Infine gli Assoluti: alle 21 il derby tutto biancoceleste tra le due selezioni del CC Lazio, mentre chiuderà il programma la sfida tra lo Sporting Eur e la Tevere Remo. In palio, in 50 minuti (senza supplementari, in caso di parità si andrebbe direttamente ai tiri di rigore), l'accesso alla serata finale, anticipata da venerdì 24 a giovedì 23 luglio, sempre con inizio alle 19.

POST-COVID La task force anti-Covid funziona. All'esterno della Fossa, ogni sera c'è un desk dove atleti e addetti ai lavori compilano un'autocertificazione, ed è lì che avviene la misurazione della temperatura corporea tramite termoscanner. In campo, invece, il pallone viene sanificato prima di ogni partita, e lo stesso avviene con seggiolini utilizzati dai giocatori per sedersi, i pali delle porte e i dischetti del calcio di rigore, del tiro libero e di centrocampo. L'ingresso prepartita, come nel calcio professionistico, avviene da due lati opposti del campo e, a differenza di quello che accadeva negli anni scorsi, gli allenatori e i giocatori in panchina non siedono nella "gabbia" dietro una delle due porte ma nella prima fila delle tribune, dove durante le partite ci si raduna per i timeout.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento