Casa Lazio, Petkovic: “Siamo orgogliosi del nostro percorso”

Nella conferenza stampa pre gara il mister biancoazzurro mostra carattere e sicurezza, ma ammette: "Ci aspettavamo di più in stagione, vincere una Coppa del genere da un grande valore"

A poco meno di ventiquattro ore dalla partita più importante della stagione, Petkovic si presenta in conferenza stampa poco dopo aver raggiunto la Capitale dal ritiro di Norcia. Le prime domande rivolte al mister sono infatti incentrate sul ritiro imposto ai giocatori, in vista di una gara così importante: “Sono molto soddisfatto di come la squadra ha risposto, per come si è compattata. Questo spirito di gruppo ci darà una mano domani per vincere la partita”.

FUTURO Considerato l’interessamento di alcuni club stranieri nei confronti di Petkovic, è stato chiesto in che modo l’esito di questa partita potrebbe influenzare le scelte del mister: “Non penso influenzerà il mio futuro – ha chiosato Petkovic -, le valutazioni si fanno sempre alla fine della stagione. Questa è un'opportunità, entrare nella storia vincendo un trofeo e concludere questa stagione nel modo migliore”.

CLIMA DERBYAll’interessamento da parte dei giornalisti in sala sullo stato morale e fisico dei giocatori, Petkovic ha specificato che “un po' di nervosismo ci deve essere, sarebbe brutto che i giocatori non sentissero la pressione. Significherebbe che non siamo pronti a vivere una partita del genere. A Norcia ho visto un gruppo compatto, che ha vissuto questa settimana tutti insieme ma con spirito sereno che vogliamo vedere anche in campo”.

RAZZISMOSul delicato tema del razzismo ha poi chiarito: “Non posso giudicare le sanzioni della Uefa, ma il razzismo non deve far parte del mondo dello sport. Si deve insegnare ai bambini che un mondo senza razzismo è la priorità”.

MENTAL COACHA proposito del mental coach che ha seguito la squadra in ritiro, il mister ha spiegato che “la figura di un mental coach ci aiuta a innalzare le nostri doti e potenzialità. E' un percorso appena iniziato e abbiamo voglia di continuare, a me come allenatore è molto utile la sua figura anche nel rapporto con i singolo calciatori. Nel calcio sono tecniche innovative che ancora non sono molto diffuse”.

PARTITA CHIAVENon poteva mancare infine una domanda sul valore di una partita comq questa, considerati gli obiettivi sfumati in campionato ed in coppa Europa: “Vale tanto, vincere una competizione non è mai facile. Non tutti hanno avuto la fortuna di arrivare in finale, siamo orgogliosi del nostro percorso. Ci aspettavamo di più in stagione, ma vincere una Coppa del genere da un grande valore”.

MAURI Insieme a Mister Petkovic si è presentato in sala stampa anche Stefano Mauri, capitano della Lazio, il quale ha spiegato come questa sia “forse la partita più importante della mia carriera per quello che riveste a livello locale, italiano e storico. Vincere un trofeo sarebbe importante e darebbe la possibilità di vincere la Supercoppa ed entrare in Europa. Quest’anno le ambizioni erano alte, potevamo fare meglio – ha concluso - e ora ci rimane questa finale che è importantissimo vincere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento