Città di Cave Academy calcio, pari in Coppa

Lemma: “Sicuro che passeremo il turno”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Cave (Rm) – Il Città di Cave Academy ha fatto il suo esordio stagionale in competizioni ufficiali. Domenica scorsa i ragazzi del dirigente responsabile Fabio Scarozza hanno pareggiato 0-0 sul campo del Colle di Fuori nel match d’andata del primo turno della Coppa Lazio di Seconda categoria. “I ragazzi hanno fatto una buona prestazione per tutti i novanta minuti – commenta il dirigente Cristian Lemma – Su un campo molto pesante per la tanta pioggia caduta, hanno messo in mostra tutta la grinta che è tipica di mister Emanuele Giacchè e del suo staff, tenendo bene anche dal punto di vista fisico. E’ mancato solo il gol, anzi in realtà lo aveva segnato il capitano Daniele Chialastri, ma l’arbitro lo ha annullato per un fuorigioco molto dubbio”. Il dirigente rimane molto fiducioso sul passaggio del turno: “Anche se il Colle di Fuori è sicuramente una buona squadra e nel match di ritorno di domenica prossima potrà giocare praticamente con due risultati su tre a disposizione, sono sicuro che passeremo il turno: giochiamo all’Ariola e, anche se le porte saranno chiuse per i nostri tifosi, vogliamo sfruttare il fattore campo. La squadra sfodererà lo spirito giusto, quello battagliero che caratterizza i veri caviselli. E poi quest’organico può contare su ragazzi di qualità che sono molto amici anche fuori dal campo”. Lemma spende parole importanti sul futuro del Città di Cave Academy: “Questo club può crescere tanto, anche grazie al forte impegno dirigenziale di Fabio Scarozza e Piero Monecchi che sono sempre vicini alla squadra: in futuro potremmo ambire ad una Promozione o anche ad una Eccellenza se l’ambiente rimane compatto com’è adesso. Io da nove anni sono nel calcio a Cave come dirigente, per me questa è una grande passione e il Città di Cave Academy rappresenta davvero una seconda famiglia”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento