Sport

Chievo-Lazio 0-3 | Hernanes e doppio Klose: Reja torna a sorridere

Un gol di Hernanes, nel primo tempo, e una doppietta di Klose nella ripresa consentono alla Lazio di espugnare il campo del Chievo di Mimmo Di Carlo. Con questa vittoria la squadra di Reja sale al quarto posto

Con un gol per tempo la Lazio espugna il Bentegodi e torna a sorridere. I ragazzi di Edy Reja ringraziano un gol di Hernanes e il doppio sigillo del solito Miroslav Klose che permettono di battere per 3 a 0 il Chievo Verona di Domenico Di Carlo. I biancocelesti escono così da un brutto periodo e rialzano la china.

IL MATCH - Grande occasione per la Lazio al 4': inserimento centrale di Lulic, ottimo stop, ma lenta l'esecuzione. Sorrentino invece è velocissimo a chiudere lo specchio della porta e respingere il tiro. Il Chievo gioca meglio ma al 21' la Lazio passa, un pò a sopresa. Gonzalez cross al centro, Lulic tiene palla spalle alla porta e serve Rocchi. Pronto il tiro, qualche rimpallo e Hernanes si trova al posto giusto per il tap in. Pellissier e Paloschi ci provano e mettono in difficoltà la Lazio ma Marchetti è sempre bravo. Ritmo alto ad inizio ripresa con il Chievo che ci prova subito con Thereau ma il portiere laziale respinge con i pugni. Al 24' slalom di Lulic che entra in area e, solo davanti a Sorrentino, tira fortissimo. La palla si stampa sulla traversa: che giocata!

Occasionissima per il Chievo un minuto dopo con un cross di Pellissier, prolunga di testa Paloschi, arriva di gran corsa Thereau, ma si trova davanti Marchetti, che gli chiude lo specchio. Matuzalem batte il calcio d'angolo e pesca Cisse, appena entrato. Devia di testa in porta, ma Sorrentino è piazzato e para. Nel finale Klose con due giocate da vero centravanti raddoppia prima (assist di Cisse) e chiude poi per il definitivo 3 a 0
 

>> LE PAGELLE <<


COMMENTI POST GARA - "Questa vittoria è fondamentale per noi, vale moltissimo perchè venivamo da tre sconfitte consecutive in trasferta. Klose? Stavo per toglierlo perchè aveva ricevuto una botta, però poi ha visto quella palla e ha fatto gol, ma è inutile parlare bene di Miro perchè ormai non direi nulla di nuovo", Edy Reja, parla così dopo il successo dei biancocelesti sul campo del Chievo. Il Queens Park Rangers è ad un passo da Cissè, ma il tecnico dei biancocelesti glissa: "Non so nulla di questa operazione, dico solo che Cissè è una persona straordinaria e ha sempre dato il massimo".

TABELLINO - CHIEVO-LAZIO 0-3
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino 6; Sardo 5, Andreolli 6, Cesar 5,5, Jokic 5; Luciano 4,5 (20' st Cruzado 6), Bradley 5,5 (29' st Hetemaj 5,5), Sammarco 5,5; Thereau 6,5; Pellissier 6, Paloschi 5,5 (33' st Moscardelli sv). A disp.: Puggioni, Drame', Mandelli, Vacek. All.: Di Carlo 5,5. 
Lazio (4-3-1-2): Marchetti 7,5; Konko 6,5, Biava 7, Dias 6,5, Radu 6; Gonzalez 6, Ledesma 6, Lulic 6,5; Hernanes 6,5 (19' st Matuzalem 6); Rocchi 6 (al 36' st Cisse' sv), Klose ,57 (46' st Del Nero sv). A disp.: Bizzarri, Diakite', Stankevicius, Scaloni. All.: Reja 7. 
Arbitro: Orsato di Schio
Marcatori: 21' pt Hernanes; 43' e 44' st Klose
Ammoniti: Hernanes (L), Ledesma (L), Dias (L), Gonzalez (L)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo-Lazio 0-3 | Hernanes e doppio Klose: Reja torna a sorridere

RomaToday è in caricamento