Sport

Cessione As Roma: raggiunto accordo di massima

Di Benedetto sempre più vicino a conquistare la società giallorossa. I tifosi ci sperano. Entro il 31 ci sarà l'offerta vincolante

Sembra ormai fatta. O almeno il più del lavoro appare completato. La Roma sta per diventare americana, come già abbiamo anticipato ieri. Secondo quanto rende noto l'AdnKronos, è stato raggiunto un accordo di massima e si sta valutando la tenuta complessiva dell'affare. Entro il 31 gennaio infatti il Consorzio statunitense presenterà quindi l'offerta vincolante, che sarà poi valutata dal Consiglio d'Amministrazione della Newco Roma. Se arriveranno altre offerte superiori, è altresì vero, saranno ovviamente valutate sempre nell'ottica di una crescita del club.

In queste ore  uno staff di Unicredit e esperti legali di altri studi statunitensi sono a New York per continuare a studiare i dettagli della possibile cessione dell'As Roma alla cordata americana guidata da Thomas R. DiBenedetto, che viene descritto "molto entusiasta". Paolo Fiorentino e Piergiorgio Peluso stanno rientrando in Italia. Sui forum e tramite le radio, i tifosi giallorossi si scatenano lasciando i loro commenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione As Roma: raggiunto accordo di massima

RomaToday è in caricamento