Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Castelverde calcio, l’input del dg Longo

"Valorizziamo di più il nostro parco giocatori giovanile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma - Ultime battute per i campionati giovanili agonistici a cui sta partecipando il Castelverde. Nella scorsa settimana il "botto" lo hanno fatto gli Allievi regionali B del club biancoverde, capaci di sbancare per 2-1 il campo della Libertas Centocelle capolista che già pregustava la festa. I ragazzi di mister Massimo Dolci (assente per motivi personali nell'occasione) hanno vinto la partita grazie alle reti di Omar Menechini e Arzim Shala, giocando una grande gara. Ma al di là del prestigioso successo, il direttore generale Clemente Longo è felice per un dato specifico. «Nella gara di sabato scorso, avevamo in lista ben nove ragazzi del 2002. Un concetto a cui il sottoscritto e la società ha sempre cercato di dare risalto perché le società importanti operano in questo modo: cercano di innestare ragazzi sotto età nei gruppi di categoria superiore. Ma serve crescere a livello culturale e di mentalità perché c'è un po' di resistenza da questo punto di vista sia tra gli allenatori che tra i genitori. Invece sono convinto che, con la corretta utilizzazione di questa metodologia di lavoro, la valorizzazione del parco giocatori avvenga in maniera più rapida e proficua. Abbiamo provato a trasmettere questi concetti all'inizio della stagione, ma non è stato fatto abbastanza da questo punto di vista. Nell'ultimo periodo sta accadendo di più e riusciamo a ottenere anche buoni riscontri dal campo, come nel caso degli Allievi regionali B che hanno già serenamente centrato l'obiettivo della salvezza». Il dg approfitta per fare il punto della situazione su tutti i gruppi dell'agonistica. «I Giovanissimi provinciali B di Filiberto Cedrone hanno terminato gli impegni ufficiali e a breve inizieranno dei tornei, mentre i Giovanissimi regionali (anche loro allenati da Dolci, ndr) sono già sicuri della permanenza in categoria. Dovremo soffrire fino all'ultimo con gli Allievi regionali di mister Lino Ciccotti che nel prossimo week-end hanno un turno di campionato forse decisivo, mentre la Juniores provinciale di Paolo Masci ha iniziato con una sconfitta la sua corsa nella Coppa Provincia di Roma: nell'andata degli ottavi di finale i nostri ragazzi hanno perso 1-0 sul campo dello Sporting Genzano e sabato tenteranno la rimonta nel match in programma al Manuali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelverde calcio, l’input del dg Longo

RomaToday è in caricamento