Roma, Cassano e il retroscena di mercato: "Baldini aveva venduto Totti al Chelsea"

Sulla Roma e Fonseca ha detto: "Credo sia un visionario del calcio. Ha delle visioni, vede cose che altri non vedono"

"Nel 2004 Baldini aveva l'accordo con il Chelsea, Totti doveva andare al Chelsea e io dovevo diventare il futuro della Roma. Sarei rimasto a Roma indipendentemente da Totti".

Lo ha detto l'ex attaccante giallorosso Antonio Cassano in diretta su Twitch ieri sera, in compagnia di Christian Vieri, Daniele Adani e Nicola Ventola.

Poi sulla Roma e Fonseca ha detto: "Credo sia un visionario del calcio. Ha delle visioni, vede cose che altri non vedono. Sta facendo cose stupende, per carità con una buona squadra. Nessuno credeva in Mkhitaryan, hanno preso Pedro e riportato Karsdorp. Villar? Nessuno ne parla ma è un grandissimo ragazzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento