Sport

La Lazio spinge il Carpi in Serie B: Marchetti para 2 rigori

Nel primo tempo succede di tutto: Bisevac e Candreva portano avanti la Lazio e Marchetti para 2 rigori a Mbakogu. Gioia anche per Klose, eterno campione. Nel finale espulsi Biglia e Djordjevic e gol di Mbakogu

La Lazio vince 3 a 1 contro il Carpi, nel match della 37^ giornata di Serie A. In avvio Federico Marchetti è super parando un rigore calciato da Jerry Mbakogu. Al 23', poi, Milan Bisevac porta avanti la Lazio. I biancocelesti insistono e raddoppiano con Antonio Candreva. Prima dell'intervallo Marchetti si supera ancora parando un secondo rigore a Mbakogu. Gioia anche per Miroslav Klose. Nel finale rosso per Lucas Biglia e gol di Mbakogu.

PRIMO TEMPO - Subito in avanti il Carpi, che prova a sfruttare la catena di destra. Al 7' erroraccio di Hoedt, che regala il pallone a Mbakogu nell'area di rigore biancoceleste. Il nigeriano appoggia all'indietro per Cofie, la cui conclusione viene neutralizzata da Marchetti. Poco dopo protesta la Lazio per un tocco di mano in area di Gagliolo: per Rocchi non è rigore. 

Al minuto 11 rigore per il Carpi. Hoedt affossa in area Mbakogu. Dal dischetto va lo stesso attaccante del Carpi che si fa parare la conclusione dall'ottimo Marchetti. Al 17' prima sostituzione per la Lazio: fuori Hoedt, dentro Mauricio. Al 18' bella occasione per la Lazio. Girata di Lulic e palla sulla traversa. Dall'azione che ne segue la Lazio chiede un rigore per un contatto che vede protagonista Klose in area. 

Al 23' la Lazio passa con Bisevac. Da un calcio d'angolo Bianco, sulla linea, salva due volte il Carpi poi però punito da Bisevac. Trenta secondi dopo la squadra di casa chiede un altro rigore per un contatto tra Di Gaudio e Biglia: episodio dubbio. Il Carpi, nervoso, attacca ma la Lazio non si scompone. 

Al 32' Candreva raddoppia su assist di Anderson. Bell'azione dei biancocelesti che affossano il Carpi. E' 2 a 0 al Braglia. Il Carpi però non molla e al 40' il Carpi si prende un altro rigore per mani in area di Mauricio. Dal dischetto va ancora Mbakogu che si fa inpnotizzare un'altra volta da Marchetti. 

SECONDO TEMPO - Ad inizio ripresa il Carpi si presenta con Lasagna per Cofie. I padroni di casa ci credono e proprio con il nuovo entrato colpiscono una clamorosa traversa. Al 51' seconda sostituzione per la Lazio: fuori Felipe Anderson, dentro Onazi. Il Carpi insiste ma le idee sono scarse. Al 62' ci prova Lollo, con una conclusione verso il primo palo dal limite dell'area di rigore. Marchetti, però, si distende e blocca la sfera.

Al 72' Klose, in contropiede, chiude i giochi. Cross morbido e perfetto di Onazi, che pesca al limite dell'area Klose: girata micidiale del centravanti tedesco, che trafigge Belec e cala il tris. In Carpi, con il solito Lasagna, ci prova ma senza fortuna. Al minuto 84' Biglia viene espulso. 

Il Carpi non vuole mollare e con Mbakogu fa 3 a 1. Calcio di punizione battuto proprio da Verdi, ma la sua conclusione si stampa sulla traversa. Il pallone, poi, arriva sui piedi di Mbakogu, che a porta vuota non sbaglia. Nel recupero rosso anche per Djordjevic. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Carpi (4-4-1-1):
Belec 5,5; Letizia 5, Romagnoli 5, Poli 5, Gagliolo 5,5; Pasciuti 5,5 (75' Verdi 6), Bianco 5,5 (65' Crimi 6), Cofie 5 (46' Lasagna 6,5), Di Gaudio 6; Lollo 5,5; Mbakogu 4. A disp.: Colombi, Daprelà, Zaccardo, Porcari, Suagher, Martinho, De Guzman, Sabelli, Mancosu. All.: Castori 
Lazio (4-3-3): Marchetti 8; Basta 6, Bisevac 6,5, Hoedt 5 (17' Mauricio 5), Konko 6; Parolo 6, Biglia 6, Lulic 6,5; Candreva 7 (67' Djordjevic 4), Klose 7, Felipe Anderson 6,5 (51' Onazi 6,5). A disp.: Guerrieri, Patric, Milinkovic-Savic, Cataldi, Mauri. All.: S. Inzaghi
Marcatori: Bisevac (L), Candreva (L), Klose (L), Mbakogu (C)
Espulso: Biglia (L), Djordjevic (L)
Ammoniti: Poli (C), Pasciuti (C), Maurico (L), Parolo (L), Romagnoli (C), Lollo (C)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lazio spinge il Carpi in Serie B: Marchetti para 2 rigori

RomaToday è in caricamento