Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Campo Felice: neve, divertimento e tante novità

L'innevamento attuale è eccellente, sicuramente grazie alle nevicate degli ultimi giorni

La stagione invernale sembrava essere iniziata nel migliore dei modi con le abbondanti nevicate di novembre ma le piogge del mese successivo hanno rischiato di compromettere tutto.

L’ottimo lavoro del personale della nostra stazione ha permesso di garantire un ottimo innevamento di base ed una condizione delle piste sempre eccellente, basti pensare che nella nostra stazione si sono già disputate 4 gare del calendario regionale del Comitato FISI – Lazio e Sardegna.

L’innevamento attuale è eccellente, sicuramente grazie alle nevicate degli ultimi giorni ma anche all’aggiunta della neve artificiale che è stato possibile realizzare a seguito del ribasso delle temperature, finalmente scese sotto lo zero.
 
Molte le novità per il 2014:
-          Ampliamento della rete di innevamento artificiale (quasi arrivata alla totalità delle piste);

-          Installazione di un nuovo tappeto coperto lungo 120 mt. per il collegamento dal punto di arrivo a Campo Felice sino alla biglietteria principale con portata di 1360 p/h

-          Installazione della rete wi-fi gratuita.

-          Realizzazione della struttura eventi/congressi presso il piazzale della seggiovia Brecciara

-          Apertura nuovi locali destinati a servizi igienici presso la seggiovia di Colle Sinistro

-          Organizzazione Criterium Interappenninico 2014 di Sci Alpino (in collaborazione con lo Sci Club Orsello)

-          Organizzazione Campionati Italiani Aspiranti 2014 di Sci Alpino (in collaborazione con lo Sci Club Livata)

-          Organizzazione delle fasi Regionali del Lazio del Pinocchio sugli Sci (Sci Club Livata) e di quelle dell’Abruzzo del Gran Premio Giovanissimi (Scuola Sci Le Rocche)

-          lo Skipass dei Parchi che consente con un'unica tessera di poter sciare liberamente a Campo Felice, Ovindoli Monte Magnola o Campo Imperatore.

 
Grande soddisfazione emerge dalle parole dell’Amministratore Delegato Andrea Lallini “Stiamo migliorando di anno in anno l’offerta al pubblico che negli ultimi tempi è sempre più esigente. La nostra struttura è ormai testata ed è in grado di sopportare anche picchi di 10.000 frequentatori. Il nostro comprensorio offre molteplici possibilità ed opportunità per gli sciatori e snowborder di tutti i livelli e grazie anche alla qualità nella preparazione delle piste ci permette di essere un punto di riferimento per lo sci di tutto il Centro Italia”.
 
Alcuni numeri di Campo Felice:
9 Seggiovie, 2 skilift, 1 manovia, 3 tappeti, 20 piste di discesa per tutti i livelli per circa 30 km. di lunghezza complessiva, 1 snow-park, 3 biglietterie, 1 infermeria, 8 locali bar/ristorante, 7 noleggi attrezzature, 3 Scuole di Sci-Snowboard e 2 parcheggi per oltre 3.300 posti auto e 70 posti pullman. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Felice: neve, divertimento e tante novità

RomaToday è in caricamento