Calcioscommesse, il legale di Mauri è sicuro: "Certificata sua estraneità"

Non è escluso che a gennaio il procuratore capo di Cremona, Roberto di Martino, chiuda l'indagine aperta nel novembre del 2010 e culminata il 31 maggio del 2011

Nella vicenda legata al calcioscommesse sembra 'sgonfiarsi' la posizione di Stefano Mauri. Amilcare Busceti, legale del capitano della Lazio, Stefano Mauri, al termine dell'incidente probatorio sulle perizie informatiche compiute dagli esperti nominati dal gip del tribunale di Cremona, Guido Salvini, su computer, telefonini e smartphone sequestrati a suo tempo agli oltre cento indagati nell'inchiesta sul calcio scommesse si è sbilanciato commentando la posizione del suo assistito: "È stata ormai certificata l'estraneità di Mauri. Anche questa ulteriore verifica del pin ha dato esito negativo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Che cosa mi aspetto? - commenta l'avvocato - Chi è chiamato a trarre le conclusioni da questa indagine così particolare, così  certosina, dovrà tener conto di questi dati oggettivi e degli esiti tecnici che certificano l'estraneità di Mauri". Non è escluso, quindi, che a gennaio il procuratore capo di Cremona, Roberto di Martino, chiuda l'indagine aperta nel novembre del 2010 e culminata il 31 maggio del 2011 con la prima tranche di arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento