rotate-mobile
Calciomercato

Steven Nzonzi torna alla Roma

Steven Nzonzi non sarà riscattato dal Rennes. Il francese tornerà a Roma, ma sarà solo di passaggio, infatti l'intenzione dei giallorossi è quella di cederlo a titolo definitivo

Steven Nzonzi non sarà riscattato dal Rennes. Il club francese non riscatterà il centrocampista classe 1988 che dopo il prestito tornerà dunque a Roma. 

I prestiti di Nzonzi

I giallorossi avevano ceduto in prestito Nzonzi al Rennes nel gennaio 2020, dopo il precedente prestito al Galatasaray in Turchia.

Dopo 1 anno e mezzo e 46 presenze ed una rete termina l’esperienza in Francia di Nzonzi che tornerà alla Roma. Ma a Trigoria il campione del mondo della Francia (Mondiali di Russia 2018), sarà solo di passaggio.

Cessione in vista

Nzonzi arrivato alla Roma nella stagione 2018/2019 grazie a Monchi che investi quasi 30 milioni di euro per strapparlo al Siviglia, non rientra nei piani di José Mourinho e sarà ceduto, questa volta a titolo definitivo. Il francese ha il contratto in scadenza nel 2022 con i giallorossi che vorrebbero far cassa, anche minima, con il centrocampista.

Nzonzi interessa a dei club di prestigio in Europa, come il Benfica. Il club portoghese ha in Nzonzi un obiettivo di mercato, e la Roma non farebbe nulla per trattenere il calciatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Steven Nzonzi torna alla Roma

RomaToday è in caricamento