menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Politano, foto Ansa

Matteo Politano, foto Ansa

Calciomercato Roma, Politano torna a Roma. Spinazzola va all'Inter

Prestito con obbligo di riscatto la formula dell'operazione. Oggi le visite mediche

Matteo Politano è atterato a Roma (qui le foto di laRoma24.it) e oggi, dopo il rito delle visite mediche, tornerà ad essere ufficialmente un calciatore giallorosso. E' il classe 1993, romano di Monte Mario, il giocatore prescelto per provare a non far sentire la mancanza di Nicolò Zaniolo, operato al ginocchio dopo l'infortunio al crociato rimediato contro la Juventus. 

L'operazione è stata definita ieri sera, con Politano alla Roma e Spinazzola, terzino arrivato in estate dalla Juve, all’Inter. L’ok dei due club allo scambio dei prestiti, con la formula dell’obbligo di riscatto. Entrambi sono stati valutati 30 milioni. Ultimo passaggio, prima delle presentazioni, le visite mediche. 

Politano è l'esterno che Fonseca chiedeva già prima dell'infortunio di Zaniolo. Nei piani avrebbe dovuto prendere il posto di Under, messo sulla lista dei partenti dal tecnico portoghese. Ora però Politano arriverà e sarà, verosilmente, subito titolare. Quest'anno il calciatore scoperto da Bruno Conti ha giocato pochissimo nell'Inter di Antonio Conte: appena 253 minuti spalmati in 11 presenze. 

Politano è cresciuto nella Roma. Scoperto da Bruno Conti ha fatto la trafila delle giovanili fino alla primavera. In prima squadra non ha mai esordito, dirottato immediatamente a farsi le ossa a Pescara. Dirottato poi a Sassuolo, qui è cresciuto attirando le attenzioni dell'Inter di Spalletti di cui l'anno scorso era un punto di riferimento. Ora, la speranza, è di entrare nelle grazie di Fonseca e di poter mostrare il suo valore. L'obiettivo è chiaro: prendersi l'Europeo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento