rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calciomercato

Calciomercato Roma: sfuma anche Zapata ma arriva Azmoun

Duvan Zapata resta all'Atalanta ma la Roma è pronta a chiudere per Azmoun attaccante iraniano classe 1995 di proprietà del Bayer Leverkusen

Arriva la parola stop sulla trattativa Roma-Zapata. La fumata non è bianca ma nera, col colombiano che resterà a Bergamo. I giallorossi però non hanno perso tempo e sono in chiusura per Azmoun attaccante iraniano del Bayer Leverkusen. 

Zapata non si muove

Salta la trattativa fra Roma e Atalanta per il trasferimento di Zapata. I giallorossi hanno inviato l’offerta ufficiale ai bergamaschi sulla base di un acquisto a titolo definitivo di 10 milioni di euro di cui 5 di parte fissa e 5 variabili legati alle presenze del giocatore (dubbi legati alla sua tenuta fisica) a Zapata invece un triennale da 3 milioni di euro. L’Atalanta ha detto no però. Il rifiuto della Dea si collega al fatto che il club orobico voleva 10 milioni subito e senza vincoli anche perché doveva cercare un sostituto di Toure infortunatosi e out diversi mesi. Proprio l’infortunio del nuovo attaccante ha portato Gasperini a bloccare l’operazione e a tenersi stretto il colombiano. Il forte legame fra attaccante e tecnico ha spinto il giocatore a non forzare per la cessione.

Azmoun vicino

Sfumato Zapata la Roma si è rigettata subito alla ricerca di un nuovo attaccante. dopo le tante trattative saltate Scamacca, Arnautovic, Morata, Beltran e Marcos Leonardo, i giallorossi sembrano vicinissimi ad Azmoun. Iraniano classe 1995, Azmoun è di proprietà del Bayer Leverkusen ed è molto vicino alla Roma che ha superato la concorrenza del Milan. Per la punta l'anno scorso in Bundesliga (suo secondo anno) quattro gol e tanti infortuni, non riuscendo a ripetersi come fatto in Russia con lo Zenit San Pietroburgo dove ha messo a segno 19 e 17 gol in due stagioni. Prima del passaggio al Bayer Leverkusen era stato vicino alla Roma per sostituire Borja Mayoral. L'attaccante arriverà in prestito. 

Le alternative

L'arrivo di Azmoun potrebbe non essere il solo. Infatti Azmoun non sarà a disposizione di Mourinho ad inizio 2024 per via della Coppa d'Asia e per questo la Roma cerca un altro attaccante e i nomi sono quelli di Jovic (1997) e Kean. Il primo è stato offerto dalla Fiorentina essendo fuori dal progetto tecnico (escluso dalla lista europea della Conference League) dopo la stagione scorsa deludente (6 gol in campionato, 13 totali) e l’arrivo alla corte di Italiano di Nzola e Beltran (cercati anche dalla Roma). La Viola lo valuta sui 10 milioni di euro. Kean (2000) della Juve non convince Allegri e la dirigenza juventina vuole liberarsene. La Roma è alla finestra e potrebbe anche giocarsi la carta Karsdorp accostato ai bianconeri in passato. Il sogno resta Lukaku mossa azzardata e difficile, ma più passano i giorni più il Chelsea può aprire (dopo un iniziale no, ndr) al prestito del belga e allora la Roma può sperare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma: sfuma anche Zapata ma arriva Azmoun

RomaToday è in caricamento