rotate-mobile
Calciomercato

Roma, Pedro finisce nella lista degli esuberi di Mourinho

José Mourinho inserisce Pedro nella lista degli esuberi. Dopo una sola stagione alla Roma, l'ex Barcellona è pronto a salutare i giallorossi

Giovedì 8 alle 17 Mourinho dirigerà il primo allenamento della sua Roma, al termine della conferenza stampa di presentazione. 

Proprio durante la conferenza stampa sulla Terrazza Caffarelli, Lo Special One diramerà la lista dei convocati per il ritiro giallorosso. Di conseguenza si sapranno chi saranno invece gli esclusi.

Gli esuberi di Mourinho

Nella lista degli esuberi di Mou, che a Trigoria lavoreranno a parte, troviamo Pastore, Nzonzi vicino al Benfica, Fazio, Coric, Bianda, Santon che potrebbe tornare utile visto il brutto infortunio di Leonardo Spinazzola, e un po' a sorpresa lo spagnolo Pedro.

L’attaccante spagnolo è arrivato a Roma all’inizio della scorsa stagione, ma dopo un buon inizio ha deluso le aspettative. Il classe 1987, già allenato da Mourinho ai tempi del Chelsea, non rientra nei piani del tecnico portoghese e per questo non farà parte dei convocati del portoghese.

I numeri di Pedro alla Roma

Il palmarés di Pedro racconta da solo il talento del calciatore. L’ex Barcellona ha vinto tutto e di più sia a livello di club con Barcellona (3 Champions League) e Chelsea (1 Europa League), sia con la Nazionale spagnola ma alla Roma non ha replicato le sue gesta. Nella sua prima stagione in Italia, Pedro ha collezionato 27 presenze (più altre 13 fra Coppa Italia ed Europa League) segnando cinque reti (più una in coppa). Fra questi gol i tifosi giallorossi ricordano la rete del 2 a 0 nel derby di ritorno contro la Lazio. 

I troppi infortuni, specie nella seconda parte di stagione, hanno compromesso l’annata giallorossa di Pedro che potrebbe salutare la Capitale dopo appena una stagione  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Pedro finisce nella lista degli esuberi di Mourinho

RomaToday è in caricamento