rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calciomercato

Javier Pastore non è più un giocatore della Roma

La Roma ha comunicato di essere arrivata alla rescissione consensuale del contratto con Javier Pastore. Il club giallorosso risparmia così più di 7 milioni di euro lordi

Termina la storia, sfortunata, fra Javier Pastore e la Roma. Il club giallorosso con una nota ufficiale comunica di aver risolto il contratto del calciatore argentino. Questa operazione, permette alla Roma di risparmiare più di un anno di stipendio del centrocampista, ovvero più di 7 milioni di euro lordi, più bonus. 

Pastore saluta la Roma

Javier Pastore su Instagram con un lungo post ha salutato la Roma e i tifosi giallorossi. L'ex Palermo scrive: "Non è semplice per me lasciare questa società , la città e questi tifosi con la consapevolezza di non essere riuscito a corrispondere le aspettative che erano state riposte in me. Chi mi conosce sa quanto ho sofferto e con quale impegno ho lavorato per provare a ribaltare il mio destino. Non è stata una storia fortunata la nostra, ma nel lasciare sento anche di aver conservato intatto un sentimento di rispetto e di riconoscenza verso questa città e verso la gente che tre anni fa mi ha accolto con amore ed entusiasmo. Vi auguro di poter festeggiare presto grandi successi: Roma, la Roma e i suoi tifosi se li meritano".

Javier pastore roma

La Roma nel comunicare la risoluzione consensuale del contratto col calciatore, ha augurato a Pastore "le migliori fortune per il futuro".

I numeri di Pastore alla Roma

Pastore era arrivato alla Roma nel 2018 dal Psg per 24,7 milioni di euro e aveva firmato un contratto fino al 2023. Il classe 1989, ha disatteso le aspettative che la società capitolina aveva riposto in lui, anche a causa dei tanti infortuni. Con l'arrivo di Mourinho il trequartista è finito nella lista degli esuberi, fuori dal progetto del tecnico portoghese. La sua avventura giallorossa termina con 37 presenze e 4 gol all'attivo. 

Pastore-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Javier Pastore non è più un giocatore della Roma

RomaToday è in caricamento