Calciomercato Roma, Keita è a un passo. Piace Dembele

L’ex Barcellona, 34 anni, sarà il rinforzo d’esperienza a centrocampo chiesto da Garcia

Seydou Keita è vicino alla Roma, Moussa Demele piace. Il maliano con passaporto francese, ex Barcellona, potrebbe essere il primo rinforzo per la nuova squadra di Garcia. 18 presenze (tra Liga ed Europa Ligue) e 1 gol al Valencia, il 34enne Keita risponde perfettamente all’identikit fornito da Walter Sabatini in conferenza stampa come sostituto di Rodrigo Taddei. Prima di dare il definitivo ok, però, il ds vuol sondare fino in fondo il Lilla per Rio Mavuba.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si segue con interesse anche Dembele, centrocampista belga in forza al Tottenham. Il classe '87 era già finito nel mirino dei giallorossi quando ancora non era certo il futuro di Miralem Pjanic. Dembele, secondo quanto riportato da Sky, resto comunque nell'orbita giallorossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento