Calciomercato

Roma, Ljajic e Iturbe: "Nostri gol più belli quelli fatti alla Lazio"

Destro può lasciare la Roma: in caso di partenza del numero 22, sono diversi i nomi usciti negli ultimi giorni, pronti a rimpiazzarne il posto

Il derby è ancora lontano (11 gennaio) ma Adem Ljajic e Manuel Iturbe già lo pregustano ricordano che i gol più belli messi a segno in Serie A sono, guarda caso, proprio quelli messi a segno contro i biancazzurri: "Il mio gol più bello l'ho segnato la Lazio a Firenze quando giocavo con la Fiorentina", dice il serbo, mentre l'argentino ricorda la "punizione con il Verona nello scorso campionato". 

In un'intervista a due voci a 'Roma Radio', i due attaccanti giallorossi confidano in un 2015 'ricco' di successi, anche se Iturbe è più perentorio quando si parla di scudetto, mentre il suo compagno di squadra di mostra più speranzoso. Alla domanda su quale partita vorrebbero rigiocare, l'ex veronese risponde 'Roma-Bayern', mentre l'ex viola ricorda i tempi in cui militava nel Partizan Belgrado nel campionato serbo. 

Sempre rimanendo in attacco, però, c'è Destro che potrebbe lasciare Roma. Il feeling con l'ambiente non è mai sbocciato completamente. Sono tanti i nomi fatti in queste ore per rimpiazzarlo.

Freschissimo quello di Christian Benteke, centravanti belga che ha dovuto saltare gli scorsi Mondiali a causa di un infortunio al tendine di achille, ma poi anche il milanista Stephan El Shaarawy, il bomber del Porto Jackson Martinez, oppure Paulo Dybala, stellina del Palermo. Un nome low cost, invece, è quello di Gonzalo Bergessio, attualmente in forza alla Sampdoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Ljajic e Iturbe: "Nostri gol più belli quelli fatti alla Lazio"

RomaToday è in caricamento