rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calciomercato

Ostiamare, ufficiale un colpo ex Roma e Lecce

Davide Buono è il nuovo centrocampista dell'Ostiamare

L’Ostiamare non si ferma e piazza un altro colpo di mercato. A vestire la maglia biancoviola sarà infatti il centrocampista Davide Buono. Un innesto in grado di dare quantità e qualità alla mediana di mister Perrotti che potrà così contare su un elemento che ha sempre lottato per i vertici di categoria. Un campionato di Serie D vinto e due anni in Lega Pro con le maglie di Monterosi e Virtus Francavilla rappresentano il biglietto da visita con cui il classe 91 sbarca all’Anco Marzio: “Sono molto contento di essere qui perché ho subito trovato grande entusiasmo da parte di tutti. E’ un aspetto fondamentale perché, entrare in un ambiente carico e con tanta voglia di fare qualcosa di importante, aumenta ancora di più felicità e motivazioni”. Davide Buono non perde tempo e si concentra subito sul prossimo campionato: “Per capire quali ambizioni ha la proprietà basta vedere il mercato. Sono stati tenuti giocatori importanti e altri ne stanno arrivando, magari non partiremo con il favore del pronostico ma questo conta il giusto perché alla fine sarà sempre e solo il campo a parlare. L’indirizzo che sta dando la società è chiaro poi come sempre spetterà a noi giocatori mettercela tutta per permettere all’Ostiamare di vivere un’annata da protagonista”. Missione non semplice anche se Buono è pronto a dare tutto per la sua nuova maglia: “Porto con me una buona dose di esperienza, non tanto per questioni anagrafiche (ride, ndr) quanto piuttosto perché conosco bene la categoria. Sono abituato a giocare campionati di vertice e spero quindi di riuscire a trasmettere la mentalità giusta per centrare obiettivi importanti”. In chiusura il centrocampista non vede l’ora di ricevere l’abbraccio dei suoi nuovi tifosi: “Un mio desiderio è quello di vederli riempire lo stadio il prima possibile. Il calcio è bello soprattutto quando è condiviso e perciò spero che i problemi legati all’impianto si possano risolvere quanto prima. Ostia ha bisogno di momenti di aggregazione come quelli che solo lo sport sa regalare e vedere le tribune chiuse è sicuramente qualcosa di negativo da questo punto di vista. Ripeto, spero di vedere i nostri tifosi sugli spalti al più presto e che si crei così ancora di più uno spirito di unione tra Ostia e la sua squadra”.

[comunicato ufficiale Ostiamare]

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiamare, ufficiale un colpo ex Roma e Lecce

RomaToday è in caricamento