rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calciomercato

Roma, Nainggolan va in Cina? Clamorosa bomba di mercato

Una vera bomba quella de La Gazzetta dello Sport di oggi: il quotidiano infatti assicura che "è entrata nel vivo la trattativa"

Radja Nainggolan può davvero dire addio alla Roma. Una vera e propria bomba quella de 'La Gazzetta dello Sport' di oggi: il quotidiano infatti assicura che "è entrata nel vivo da diversi giorni la trattativa per portare Radja in Cina, al Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro, da subito". Un colpo da 50 milioni di euro.

L'ex capitano dell'Italia campione del mondo ha già contattato al telefono il belga, ricevendo un assenso di massima. La Rosea rivela che "venerdì scorso tutte le parti (mediatori compresi) si sono visti a Trigoria, ponendo le basi di un accordo" consentendo alla Roma di sistemare il bilancio. Tutto fatto quindi? Macché

A bloccare l'affare ci sarabbe la luxury tax per i club cinesi, che di fatto raddoppia per i club cinesi il costo di un qualsiasi trattativa sopra i 6 milioni. In altre parole: se il Guanghzou Evergrande pagasse 50 milioni alla Roma, ne dovrebbe altri 44 (ovvero i 50 meno i 6 milioni della franchigia) alla Federcalcio cinese.

Ecco perché si starebbe studiando un affare in prestito con obbligo di riscatto. Al giocatore, invece, sarebbe garantito un ingaggio monstre, superiore ai 12 milioni. Nainggolan, di origini indonesiane, potrebbe anche giocare la Champions League asiatica non in quota stranieri. Le partim secondo la Gazzetta, sarebbero al lavoro da autunno, non è stato certo il "caso Capodanno" ad accelerare l'affare. I tifosi della Roma tremano e chiedono certezze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Nainggolan va in Cina? Clamorosa bomba di mercato

RomaToday è in caricamento