menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Lazio, per Milinkovic Savic spunta l'Inter: da Milano potrebbe arrivare Gagliardini

L'ostacolo? Il poco gradimento, sembrerebbe, della destinazione romana da parte dell'ex centrocampista dell'Atalanta

Estate nuova, tormentoni di mercato vecchi. In casa Lazio si torna a parlare della cessione di Sergej Milinkovic Savic. Dopo un'estate passata a chiedere 100 milioni, Lotito, un anno dopo, sembra aver abbassato le pretese. Ottanta i milioni richiesti per portare via da Roma il Sergente del centrocampo biancoceleste. Simone Inzaghi sarebbe stato avvisato e la nuova Lazio starebbe prendendo forma prescindendo dal serbo. 

Chi lo compra? Tra i possibili pretendenti non sembra esserci più la Juventus, concentrata su altri obiettivi di mercato a centrocampo. Fuori causa anche il Milan, alle prese con poche risorse tutte da ottimizzare. Spunta l'Inter, come rivelato oggi dal Corriere della Sera. Antonio Conte avrebbe indicato nell'incursore classe 95 il rinforzo ideale per completare una mediana sprint. 

E con l'Inter potrebbero aprirsi anche possibili inserimenti di contropartite. Piace a Inzaghi infatti Roberto Gagliardini di cui i nerazzurri vorrebbero disfarsi. Venti milioni la sua valutazione, soldi utili ad abbassare la quotazione di Milinkovic. L'ostacolo? Il poco gradimento, sembrerebbe, della destinazione romana da parte dell'ex centrocampista dell'Atalanta. 

Oltre a Gagliardini potrebbe finire nella trattativa anche qualche giovane o qualche esubero nerazzurro. Si fa anche il nome di Dalbert, laterale sinistro ruolo che la Lazio ha bisogno di coprire. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento