Calciomercato, Ljajic giura amore: "Alla Roma sto bene"

L'attaccante serbo non si nasconde: "Dovrò riparlare con Sabatini. Quest'anno vogliamo vincere"

Adem Ljajic non vuole lasciare la Roma: "Sto bene qui, come ho già detto in passato sono venuto alla Roma per rimanere a lungo". L'attaccante serbo, negli Stati Uniti col resto della squadra per la tournee estiva, sottolinea anzi la volontà di rispettare fino in fondo l'impegno preso con i colori giallorossi nonostante la concorrenza dopo l'arrivo di Iturbe. 

"Sicuramente siamo in tanti in attacco, però questo è un bene per Garcia e la squadra perchè vuol dire che tutti devono dare il massimo per giocare - spiega il giocatore dopo l'amichevole vinta a Boston contro il Liverpool - Io mi alleno al 100%, ma non decido io chi gioca, aspetto le mie occasioni. Non ho mai detto di essere scontento, ho parlato anche col direttore (il ds Sabatini, ndr) e sicuramente lo farò di nuovo al ritorno (in Italia, ndr). Ma ripeto per l'ultima volta: mi piace la Roma, quando sono arrivato lo scorso anno l'ho fatto pensando di restare a lungo. Ho firmato un contratto di quattro anni e spero di restare fino alla fine". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La certezza sulla permanenza o meno di Ljajic, però, si avrà solo alla chiusura della sessione estiva riservata ai trasferimenti. "Il mercato? È nel vivo ed è normale che tutti ne parlino, però io resto concentrato sugli allenamenti per rispondere alle richieste dell'allenatore - ribadisce l'attaccante - Anche con Garcia ho parlato, mi ha detto che avremo tante partite e che ci saranno opportunità di giocare per tutti. Nella prossima stagione mi aspetto prima di tutto un bel campionato, come lo scorso anno in cui abbiamo sempre giocato bene. Speriamo poi di vincere qualcosa e di andare il più lontano possibile in Champions League".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento