rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calciomercato

Lazio-Juventus altri affari in vista? Sarri dice sì a Bonucci

Contatti fitti fra la Lazio, la Juventus e Leonardo Bonucci. Il difensore classe 1987 fuori rosa a Torino potrebbe approdare nella Capitale. C'è l'ok di Sarri

Il mercato della Lazio formalmente completato in attesa di altre uscite, vedi il secondo portiere, potrebbe riservare colpi ad effetto da parte di Lotito. Fra queste mosse a sorpresa c’è Leonardo Bonucci, bandiera della Juventus e della Nazionale ormai fuori rosa a Torino.

Bonucci alla Lazio?

La Lazio sta sondando il terreno per Leonardo Bonucci. Fra biancocelesti e giocatore ci sono state dei contatti con momenti di riflessione da tutte le parti. I rapporti fra Lazio e Juventus sono ottimi, con i biancocelesti che hanno chiuso il doppio colpo Pellegrini-Rovella dalla Vecchia Signora. I contatti sono fitti e si sta valutando attentamente l’operazione col giocatore che dovrebbe ridursi e non di poco l’ingaggio di 6 milioni di euro percepiti in bianconero. Si riflette su un annuale con opzione per il secondo anno a cifre intorno ai 2 milioni di euro. 

Il punto 

Bonucci, classe ’87, è stato messo fuori rosa da Allegri. Il difensore vuole spazio per giocarsi le possibilità, in caso di qualificazione azzurra, di giocare il prossimo Europeo e vorrebbe farlo giocando in Italia. La Lazio è una meta a lui gradita sia per la vicinanza a casa, è di Viterbo, ma anche perché apprezza molto Sarri (che ha dato il suo ok) e con cui ha vinto uno scudetto in bianconero. Inoltre in Italia Lazio garantirebbe a Bonucci di giocare la Champions League. I dubbi del giocatore sono legati al minutaggio. La Lazio infatti ha trovato in Casale e Romagnoli l’equilibrio tattico perfetto che l’hanno resa una delle migliori difese d’Europa nella scorsa stagione e difficilmente Sarri andrà a toccare il suo impianto difensivo su cui ha lavorato tanto e bene. Per questo la concorrenza dell’Union Berlino è viva, con i tedeschi che invece garantirebbero a Bonucci un ruolo da assoluto titolare. 

Il ruolo di Bonucci

Al netto dei contatti, l’arrivo di Bonucci anche da riserva porterebbe in dote alla Lazio tanta esperienza e carisma. A Formello arriverebbe un giocatore pronto e col dna vincente capace di vincere diversi titoli in Italia (431 presenze in Serie A) e in Nazionale segnando anche gol pesanti. Un ingresso importante e di esperienza, alla Pedro, per aiutare una squadra giovane che si appresta a disputare la Champions League e con poca esperienza in campo internazionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Juventus altri affari in vista? Sarri dice sì a Bonucci

RomaToday è in caricamento