Calciomercato Lazio, Cerci e Pepito Rossi: i nomi caldi

La Lazio, dopo aver lasciato partire Cataldi, cerca almeno un rinforzo. Magari in attacco. Lotito, che sta trattando il rinnovo di Inzaghi, ci pensa su

La Lazio stringe i tempi in questa ultima fase di calciomercato. Serve un rinforso e il presidente Claudio Lotito, coaudivato dal ds Igli Tare, sta riflettendo su alcune situazioni. Alessio Cerci resta nel mirino. Lo ha confermato Federico Pastorello, agente del giocatore. Sull'esterno c'è anche il Bologna: "È sempre piaciuto, si sposerebbe bene col sistema di gioco di Inzaghi, potrebbe essere una possibilità".

Un'altra ipotesi è quella che porterebbe a Pepito Rossi, come ha confermato Pastorello e 'La Politica nel Pallone' su Gr Parlamento: "Giuseppe spera ancora di andare ai Mondiali, l'esperienza al Celta Vigo sta dando risposte importanti dal punto di vista fisico, da un anno e mezzo non ha problemi ed il ginocchio sta dando conferme e garanzie. Si fa trovare pronto. È a scadenza, vedremo cosa farà, potrebbe tornare anche in Italia. Con la Lazio c'erano stati dei contatti, a Tare è sempre piaciuto molto e una coppia con Immobile sarebbe interessante".

Nel frattempo Simone Inzaghi è vicino a firmare il rinnovo di contratto con la Lazio. In caso di qualificazione in Europa il prolungamento biennale sarebbe automatico, ma Lotito ha deciso di anticipare i tempi, con il tecnico che dovrebbe firmare nel corso delle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento