Venerdì, 19 Luglio 2024
Calciomercato

Calciomercato Lazio, scossa Lotito: in arrivo Kamada e Isaksen

Kamada (classe 1996) e Isaksen (2001) sono vicini a vestire la maglia della Lazio. Per il centrocampista giapponese decisivo l'intervento dello sponsor tecnico biancoceleste Mizuno

Dopo la grana Luis Alberto, i no di Sarri e l'ennessimo attacco della Curva Nord, Claudio Lotito si muove sul mercato ed è pronto a chiudere per due nuovi acquisti: Kamada e Isaksen.

Svolta Kamada

Il giapponese Kamada è il grande nome del mercato della Lazio. Centrocampista classe 1996 arriverà a Formello da svincolato dopo le quattro stagione all'Eintracht Francoforte. Decisiva per la chiusura dell'affare l'intervento di Mizuno lo sponsor tecnico nipponico della Lazio che parteciperà nel pagamento dell'ingaggio del giocatore. Kamada si legherà ai colori biancocelesti con un biennale con opzione per il terzo anno a poco meno di 4 milioni di euro e con un bonus (circa 4 milioni di euro) alla firma. Il giapponese (40 gol in 179 partite con l'Eintracht) prenderà il posto di Milinkovic-Savic

Ecco Isaksen 

Lotito rafforzerà anche il reparto offensivo della squadra con l'arrivo di Isaksen (2001) dal Midtjylland. La Lazio verserà nella casse danesi circa 10 milioni di euro più di 2 di bonus mentre per il giocatore è pronto un contratto da cinque anni a 1,5 milioni di euro a stagione. Esterno d'attacco danese, Isaksen si è messo in vetrina nella scorsa stagione proprio contro la Lazio segnando due gol nelle sfide contro i biancocelesti nei giorni di Europa League. In biancoceleste il danese sarà una riserva dei titolarissimi Zaccagni e Felipe Anderson. Il suo arrivo alla Lazio chiude l'arrivo di Berardi e dà il via alla partenza di Cancellieri. 

Mercato finito?

Kamada e Isaksen si aggiungono a Castellanos ma non saranno gli ultimi acquisti della Lazio. Sarri e Lotito sono infatti d'accordo sul fatto che manchino un regista e un terzino sinistro per completare la rosa. In mezzo al campo sono ripartiti i contatti con Torreira ('96) ma l'allenatore spinge per Ricci (2001) del Torino e Lotito farà un nuovo tentativo per il centrocampista con Cairo che chiuede almeno 20-22 milioni di euro. Per il terzino sinistro Pellegrini resta un'opzione ma serve l'intesa con la Juventus, il giocatore sarebbe felice di tornare nella sua squadra del cuore mentre Sarri ha chiesto a Lotito di provare per l'ex Roma Mario Rui ('91) in scadenza col Napoli nel 2024. Infine in caso di partenza di Luis Maximiano (offerte dalla Spagna), si punterà Audero ('97). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Lazio, scossa Lotito: in arrivo Kamada e Isaksen
RomaToday è in caricamento