Calciomercato Roma, Kolarov dice sì all'Inter: si cerca intesa tra i club

Conte può prepararsi ad accogliere un rinforzo di esperienza, mentre la Roma sta cercando già una alternativa

Aleksandar Kolarov, dopo tre stagioni alla Roma (con 132 presenze e 19 gol), lascerà la Capitale. È l'Inter la squadra nel futuro dell'esterno serbo.

A darne notizia è l'esperto di mercato Gianluca di Marzio su SkySport. Secondo quanto rivelato Kolarov avrebbe subito detto sì, nonostante offerte di altri club sul tavolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'unico nodo, a questo punto, riguarda le modalità di addio al giallorosso, perché Kolarov ha un contratto fino al 2021. L'Inter dovrà dunque trovare l'indennizzo economico giusto per la Roma. Poi avrà campo libero. I giallorossi, nel frattempo, studiano altre piste come alternativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento