Calciomercato, Keita Balde ciao: la Lazio può cedere l'attaccante

Il 21enne attaccante senegalese difficilmente prolungherà il suo matrimonio con il club capitolinono. La punta avrebbe chiesto un aumento dell'ingaggio fino a 3,5 milioni di euro a stagione

La Lazio potrebbe cedere, anche a gennaio, Keita Balde Diao. Il 21enne attaccante senegalese, nei prossimi disputerà la Coppa d'Africa e difficilmente prolungherà il suo matrimonio con il club capitolinono.

La punta, in scadenza di contratto nel giugno del 2018, avrebbe chiesto un aumento dell’ingaggio fino a 3,5 milioni di euro a stagione.

Una proposta che il presidente Claudio Lotito avrebbe ritenuto provocatoria, tanto da rispedirla con decisione al mittente. Così la Lazio ha pensato di metterlo sul mercato chiedendo almeno 30 milioni di euro.

Le offerte importanti, però, non sono ancora arrivate e Lotito rischia grosso. Jorge Mendes incaricato di trovare un nuovo club all'attaccante ha sondato i pareri di Valencia, Borussia Dortmund, Chelsea, Milan, Inter e Juventus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento