Calciomercato

Juan Musso spinge Pierluigi Gollini alla Roma

L'Atalanta sta acquistando Musso dall'Udinese. L'arrivo dell'argentino libera Gollini che torna ad essere l'indiziato numero uno per la porta della Roma nella prossima stagione

La Roma è ancora alla ricerca del portiere titolare per la prossima stagione. Il mercato degli estremi difensori è in fermento. I giallorossi che stanno provando a cedere Pau Lopez in Francia al Marsiglia, osservano con attenzione tutti gli altri movimenti e l'ultimo di questi riguarda Juan Musso.

Il portiere argentino è impegnato in Copa America con Lionel Messi e compagni. Osservato speciale di Pinto, Musso però non è destinato a prendere la strada per Roma, ma prenderà quella di Bergamo. L'argentino è infattti vicinissimo all'Atalanta di Gasperini. Ma questa non è una brutta notizia per Mourinho. 

Musso spinge Gollini alla Roma

L'arrivo di Musso all'Atalanta, spinge il portiere Pierluigi Gollini lontano da Zingonia direzione Trigoria. L'italiano adesso torna ad essere una prima scelta per la Roma, più di Rui Patricio, che l'aveva già seguito tempo fa offrendo 15 milioni alla Dea che aveva rifiutato. Il classe '95, non resterà all'Atalanta a fare il secondo e per questo le quotazioni di un suo trasferimento alla Roma sono in risalita. E adesso l'offerta giallorossa potrebbe essere presa in considerazione dai bergamaschi. 

Portiere affidabile e con margini di miglioramento Gollini è entrato pure nel giro della Nazionale, ma l'ultima stagione altalenante del portiere ha portato il ct Mancini ad effettuare altre scelte.

Per il poritere però si potrebbe aprire un'asta importante, a cui potrebbe partecipare pure la Lazio anche se difficilmente Maurizio Sarri rinuncerà a Reina come titolare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juan Musso spinge Pierluigi Gollini alla Roma

RomaToday è in caricamento