Calciomercato

Stevan Jovetic per l'attacco della Lazio. Tutti i nomi della lista attaccanti di Maurizio Sarri

Stevan Jovetic e Riccardo Orsolini sono i due nomi nuovi per l'attacco della Lazio. Sarri valuta anche le alternative ed il vice-Immobile da scegliere sul mercato

La Lazio inizia a studiare il mercato attaccanti per regalare a Maurizio Sarri gli uomini adatti al suo gioco. 

L’arrivo di Sarri ha dettato degli interventi mirati per la Lazio. La dirigenza biancoceleste segue infatti per filo e per segno i diktat dell’ex tecnico della Juventus alla ricerca degli uomini ideali per il suo modo di giocare. L’attacco della Lazio è tutto in divenire. Gli ultimi nomi finiti sull'agenda degli uomini di mercato della Lazio sono quelli di Stevan Jovetic, montenegrino classe 1989 e Riccardo Orsolini italiano classe 1997.

Jovetic ed Orsolini per l'attacco della Lazio 

Jovetic rientra appieno nell’idea di Sarri poiché sarebbe un jolly e permetterebbe alla Lazio di schierarsi sia con 4-3-3 che col 4-3-1-2 potendo agire da esterno o falso nueve nel primo caso, da trequartista o seconda punta nel secondo. Altro punto a favore del montenegrino è che già conosce bene il campionato italiano, avendo militato prima nella Fiorentina (dal 2008 al 2013) e poi all’Inter (2015-2017). L’attaccante di proprietà del Monaco andrà in scadenza a fine mese e da svincolato diventa un affare che Lotito non vuole farsi scappare.

Altro nome caldo per l’attacco della Lazio è quello di Riccardo Orsolini. L’ala destra italiana è di proprietà del Bologna, col contratto in scadenza nel 2023, ed è reduce da una stagione altalenante. Per il classe ’97 però il Bologna chiede 15-20 milioni  la Lazio ne vorrebbe spendere sui 12. Il calciatore mancino è un profilo ideale per il tridente ideale di Sarri. 

L'alternativa

L’alternativa al calciatore del Bologna, è Ilicic anche lui mancino che gioca a destra ma più duttile e che Sarri potrebbe sfruttare anche da trequartista. Il classe ’88 è in uscita dall’Atalanta e per questo, economicamente, un obiettivo più semplice.  

Il vice-Immobile

L’unica certezza si chiama Ciro Immobile, che è partito alla grande ad Euro 2020 segnando una rete nel match inaugurale fra Italia e Turchia. Immobile sarà l'attaccante titolare della Lazio anche nella prossima stagione ma il club capitolino sta cercando un calciatore da alternare al suo bomber durante la stagione. Caicedo è in partenza, e Muriqi non ha convinto. Tare ha individuato il Borré del River Plate l'uomo giusto come vice-Immobile. L'attaccante 25enne colombiano si svincolerà con il club argentino a fine giugno. Il calciatore ha messo in stand-by le operazioni di rinnovo proprio per l'interessamento della Lazio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stevan Jovetic per l'attacco della Lazio. Tutti i nomi della lista attaccanti di Maurizio Sarri

RomaToday è in caricamento