Calciomercato

Filip Kostic è il nome nuovo per la Lazio di Maurizio Sarri

La Lazio ha individuato in Filip Kostic dell'Eintracht Francoforte un nuovo rinforzo per Maurizio Sarri. Sul serbo però c'è da battere la concorrenza dell'Inter

La Lazio sfida l’Inter per Filip Kostic. Il serbo è l'idea nuova per l'attacco biancoceleste della prossima stagione.

L’arrivo di Maurizio Sarri spinge a Lazio verso una rivoluzione sul mercato, abbandonando IL 3-5-2 di "Inzaghiana" memoria per passare al 4-3-3.  Modulo caro al tecnico ex Juventus. 

Fra i nomi nuovi nella lista sarriana c’è quello di Filip Kostic, serbo classe 1992 in forza ai tedeschi dell'Eintracht Francoforte.

Filipo Kostic

Kostic è un calciatore ideale per il calcio di Maurizio Sarri, perfettamente integrabile in un ipotetico tridente offensivo. Mancino puro con una predilezione per gli assist. Nell’ultima stagione della Bundesliga, Kostic ha messo a referto ben 17 assist. 

Tallone d’Achille dell’esterno serbo è la freddezza sotto porta. Infatti Kostic nella sua carriera non è mai arrivato alla doppia cifra di gol in una stagione. Nell’ultimo campionato il suo bottino è stato soltanto di quattro marcature.

Le cifre

Per il calciatore, il cui contratto scade nel 2023, il club tedesco chiede una cifra che si aggira attorno ai trenta milioni di euro. La Lazio prima di provare l’affondo per Kostic dovrà vendere Correa per 30/40 milioni. L’argentino è il sacrificabile del club biancoceleste per portare liquidità alle casse biancocelesti e per buttarsi sul mercato. 

La Lazio però dovrà fare molta attenzione alle concorrenti. Infatti sul serbo c’è già l’Inter che si è fatta avanti, ma il club nerazzurro è in pausa non avendo ancora ceduto Hakimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filip Kostic è il nome nuovo per la Lazio di Maurizio Sarri

RomaToday è in caricamento