rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calciomercato

Calciomercato Roma: Tiago Pinto non si ferma, ma prima bisogna cedere. L'annuncio su Villar e Borja Mayoral

La Roma si conferma una delle squadre più attive sul mercato. Dopo aver chiuso per Maitland-Niles e Sergio Oliveira, Tiago Pinto cerca un ultimo colpo, ma prima bisogna cedere. Imminente il passaggio di Calafiori al Genoa

Tiago Pinto non intende fermarsi. La Roma ha già ufficializzato due acquisti Maitland-Niles e Sergio Oliveira, un terzino destro e un centrocampista ritenuti priorità da Mourinho, ma i giallorossi potrebbero ancora piazzare un ultimo colpo. Prima però è necessario sfoltire la rosa.

Il prossimo colpo della Roma

Giorni di riflessioni a Trigoria. La volontà della dirigenza romanista è quella di regalare un ultimo giocatore a Mourinho per affrontare nel migliore dei modi la seconda parte di stagione. La scelta dell'ultimo acquisto è legata alle cessioni e al modulo scelto dallo Special One. L'obiettivo ideale sarebbe un centrocampista jolly, impiegabile anche in difesa. Il primo nome è quello del 22enne Kamara centrocampista e all'occorenza difensore del Marsiglia. Il calciatore è in scadenza con i francesi e per la sua duttilità piace molto a Mourinho. La Roma per convincere l'OM può giocarsi pure la carta Under, in forza proprio ai marsigliesi. Sempre a centrocampo ci sono stati alcuni contatti per Ndombele, ma l'ingaggio, proibitivo del centrocamposta del Tottenham, bloccano qualsiasi possibilità di trattativa. Nonostante l'arrivo di Sergio Oliveira, non è da scartare l'ipotesi Vecino. Il centrocampista è in uscita dall'Inter e in scadenza, può essere un colpo low cost. Per la difesa nelle ultime ore sta prendendo quota il nome di Gigot, difensore francese classe '93 dello Spartak Mosca, in scadenza nel 2022. Con l'uscita di Borja Mayoral, non è del tutto da escludere l'arrivo di un attaccante. Piace Azmoun ('95) iraniano dello Zenit San Pietroburgo, in scadenza a giugno. Obiettivo primario resta Belotti ('93) Il Gallo non rinnoverà col Torino e sarà libero di accasarsi a parametro zero per la prossima stagione. Dopo i primi tentativi andati a vuoto nella scorsa estate, a giugno la Roma ci riproverà per l'attaccante granata e della Nazionale ma c'è tanta concorrenza da battere. 

Le uscite

Calafiori sta svolgendo le visite mediche col Genoa. Il terzino romanista si trasferirà in Liguria con la formula del prestito secco. Stessa formula anche con cui Villar andrà al Getafe, con Borja Mayoral di cui manterrà il suo diritto di riscatto con il Real Madrid e risparmierà sulla quota del prestito e sull'ingaggio dell'attaccante). I due sono già stati ufficializzati dal Getafe.

mayoral villar

Santon è vicino alla risoluzione di contratto, Fazio ancora tratta. Darboe ha tanto mercato, solo per il prestito, dall'Italia (con offerte anche dalla Serie B), ma anche dalla Spagna e dalla Premier League. In Inghilterra piace molto Diawara che Mou vorrebbe cedere al più presto. Per Reynolds si attende solo l'annuncio dell'Anderlecht. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma: Tiago Pinto non si ferma, ma prima bisogna cedere. L'annuncio su Villar e Borja Mayoral

RomaToday è in caricamento