Calciomercato

Calciomercato Roma, caccia al difensore: Monchi punta Nacho. Tumminello verso Cagliari

Dopo Schick è caccia all'erede di Rudiger

Moreno, Manolas, Juan Jesus e Fazio. Un poker di difensori per tre competizioni non bastano. E' questo il pensiero di Monchi che, per completare il reparto difensivo, è a caccia di una pedina in grado di giocare anche sull'esterno. In pratica l'erede di Rudiger, passato al Chelsea. Sul taccuino il nome caldo è quello di Nacho del Real Madrid. Centrale, ma anche esterno - destro o sinistro - Nacho da tempo non è al centro del progetto di Zidane. Una seconda linea che a Roma diventerebbe un titolare. 

Per lo spagnolo classe 1990 c'è però da vincere la resistenza del Real che non ha intenzione di svenderlo. Di contro c'è la volontà del giocatore che, pur non essendosi esposto direttamente, vorrebbe più spazio. Il suo obiettivo sono infatti i mondiali della prossima estate e una stagione in panchina non aiuterebbero la sua convocazione. Da qui la sua apertura. Monchi già in passato ha espresso il suo apprezzamento per il difensore e a luglio, appena approdato a Roma, aveva provato ad offrire una cifra poco inferiore ai 20 milioni per accapararselo. Offerta rispedita al mittente. 

Le alternative a Nacho portano a tre nomi, quello di Dragovic del Bayer Leverkusen, di Mustafi dell'Arsenal (su cui però c'è l'Inter) e di Jerome Boateng del Bayern Monaco. 

Da registrare anche il pressing di Spalletti e dell'Inter su Fazio. L'ex Siviglia sarebbe pronto ad accettare l'offerta, ma la Roma ad oggi non è nelle condizioni di valutare l'offerta. 

In uscita, dopo l'arrivo di Schick, c'è Tumminello. L'attaccante ex della primavera andrà a farsi le ossa al Cagliari che pare aver vinto la concorrenza del Crotone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Roma, caccia al difensore: Monchi punta Nacho. Tumminello verso Cagliari

RomaToday è in caricamento